"Supraks" o "Ceftriaxone": qual è la differenza e cosa è meglio

Qualsiasi persona ha il rischio di contrarre una malattia infettiva. Per eliminare la microflora patogena, i farmaci antibatterici sono prescritti durante il periodo di trattamento. Questi sono Supraks e Ceftriaxone. Questi sono antibiotici moderni che affrontano efficacemente infezioni di vario tipo. Tuttavia, i pazienti hanno una domanda, quale dei farmaci è più efficace. Per dare una risposta, è necessario esaminare i preparativi.

Supraks

Questo è un antibiotico di terza generazione appartenente al gruppo delle cefalosporine . Il principio attivo è cefixime . Disponibile sotto forma di capsule e polvere per sospensione.

Possiede azione battericida e antibatterica . Quando penetra inibisce la sintesi della membrana cellulare dei batteri.

La biodisponibilità è del 40-50%, indipendentemente dal pasto. Tuttavia, quando assume il farmaco con il cibo, la concentrazione massima nel sangue si osserva un po 'più velocemente. Quando assume il farmaco, sia sotto forma di capsule, sia sotto forma di sospensione, la concentrazione massima si nota dopo 4 ore.

Circa il 50% della sostanza viene escreto nelle urine e il 10% nella bile. L'emivita è di 24 ore. Con problemi ai reni, questa volta aumenta.

Le indicazioni sono le seguenti malattie:

  • Sinusite, faringite, sinusite, tonsillite.
  • Otite.
  • Infezione del tratto urinario.
  • Bronchite.
  • Gonorrea non complicata

Una controindicazione assoluta è l'uso di persone con un'alta sensibilità agli antibiotici cefalosporine e gruppi di penicillina.

Le controindicazioni relative sono:

  1. Vecchiaia
  2. Insufficienza renale.
  3. Una storia di colite.
  4. Bambini fino a 6 mesi.

L'uso non è raccomandato per le donne in gravidanza. Consentito solo se i benefici dell'assunzione del farmaco sono superiori al danno potenziale per il feto. Se hai bisogno di prendere la donna che allatta la droga, allora in questo momento dovrebbe smettere di allattare.

Per adulti e bambini sopra i 12 anni, il cui peso è superiore a 50 kg di dose giornaliera di 400 mg . Puoi prendere una o due volte al giorno per 200 mg . La durata del trattamento è di 7-10 giorni .

I bambini sotto i 12 anni sono prescritti sotto forma di sospensione. Dose giornaliera di 8 mg / kg una volta o 4 mg / kg 2 volte al giorno.

Per la malattia renale, il dosaggio è prescritto individualmente per il paziente.

Per preparare la sospensione, capovolgere la bottiglia e agitare la polvere. Aggiungere 40 ml di acqua a temperatura ambiente e agitare. Lasciare in posa per 5 minuti fino al completo scioglimento della polvere.

ceftriaxone

Antibiotico, appartenente al gruppo delle cefalosporine di 3 generazioni . Principio attivo ceftriaxone. Disponibile sotto forma di polvere per la preparazione di soluzioni iniettabili per la somministrazione intramuscolare e endovenosa. La sostanza è una polvere microcristallina di colore bianco o giallastro.

Distrugge i batteri aerobici, anaerobici, gram-positivi e gram-negativi. La biodisponibilità è al 100%. Ben distribuito in tutti i tessuti e fluidi corporei, comprese le cadute nel liquido cerebrospinale. Alte concentrazioni si osservano con la bile. La sostanza è in grado di penetrare la placenta, così come nel latte materno. Con la somministrazione intramuscolare, la concentrazione massima si osserva dopo 2-3 ore, con somministrazione endovenosa - alla fine dell'infusione. Circa il 40-60% viene escreto nelle urine e il resto nella bile e nelle feci.

indicazioni:

  • Infezioni della cavità addominale, del tratto respiratorio e degli organi ENT.
  • Ustioni e ferite infette
  • Infezioni della zona maxillo-facciale.
  • Sepsi.
  • Meningite batterica
  • Sifilide.
  • Borreliosi trasmessa da zecche.
  • Gonorrea non complicata
  • Salmonellosi.
  • Febbre tifoidea.

Le controindicazioni sono:

  1. Maggiore sensibilità ai componenti.
  2. Bambini fino a 2 settimane.
  3. Prematurità.
  4. Insufficienza epatica e renale
  5. Gravidanza e allattamento.

Il dosaggio è prescritto singolarmente. 1-2 g vengono somministrati entro 24 ore o 0, 5-1 g entro 12 ore per via endovenosa o intramuscolare. L'assunzione giornaliera massima per gli adulti è di 4 ge, e per i bambini di 2 g .

Cosa scegliere?

Questi farmaci sono simili sotto molti aspetti, ma hanno alcune differenze. La differenza principale è che hanno diversi principi attivi. A causa di ciò, il meccanismo di azione è leggermente diverso.

Anche forma diversa e liberatoria. Ceftriaxone può essere usato solo come iniezione. A sua volta, Supraks è disponibile sotto forma di capsule e sospensioni, che è conveniente per i bambini.

Ceftriaxone ha uno spettro d'azione più ampio, che consente di curare molte più malattie.

La differenza principale è la categoria di prezzo. Ceftriaxone può essere acquistato ad un prezzo di 30-40 rubli per flaconcino . Il prezzo di Supraks parte da 600 rubli, a seconda della forma di rilascio.

Per entrambi i farmaci sono caratterizzati da quasi gli stessi effetti collaterali, tra cui:

  • Aumento della temperatura, febbre
  • Reazione allergica (prurito, eruzione cutanea).
  • violazioni del tratto digestivo.
  • Debolezza, vertigini.
  • La diarrea.
  • Emicrania.
  • Sonnolenza.

Questo di solito si verifica quando il farmaco viene usato in modo improprio o overdose.

Anche simile è il fatto che i farmaci appartengono allo stesso gruppo farmacologico. Inoltre, entrambi i farmaci sono proibiti durante la gravidanza, l'allattamento al seno e problemi al fegato e ai reni.

I vantaggi di Supraksa sono:

  1. La presenza di forme che sono convenienti per i bambini.
  2. Bene, distruggi gli streptococchi.
  3. È efficace nel trattamento della BPCO.
  4. Abbastanza per applicare una volta al giorno.
  5. C'è una forma solubile di compresse per le persone che hanno problemi con la deglutizione.

Vantaggi di Ceftriaxone:

  • Ampio spettro d'azione.
  • Prezzo ragionevole
  • La capacità di assegnare bambini da 2 settimane dopo la nascita.
  • Penetra tutti i tessuti e i liquidi.
  • Buona tolleranza al paziente.

Entrambi gli antibiotici hanno qualità medicinali quasi identiche . Molti medici credono che il ceftriaxone agisca più velocemente e in modo più efficiente. Tuttavia, ci sono malattie in cui Supraks aiuta.

Pertanto, è impossibile dire in modo inequivocabile quale dei farmaci sia più efficace. I farmaci antibatterici sono sempre prescritti da un medico, sulla base del quadro clinico della malattia e dell'agente patogeno. Non è raccomandato l'automedicazione, poiché l'assunzione di antibiotici senza supervisione medica può portare a overdose e allo sviluppo di effetti collaterali.

Raccomandato

Cosa è meglio prendere loperamide o levomicetina?
2019
Quale lavatrice affidabile è meglio acquistare Atlant o Indesit
2019
Ciò che distingue il Nuovo Testamento, l'Antico Testamento e il Vangelo
2019