"Emoksipin" o "Taufon": un confronto e ciò che è meglio

Con il duro lavoro al computer, un lungo passatempo con uno smartphone e davanti alla TV, le persone hanno ridotto l'acuità visiva. Questo problema ha superato molte persone. Quando tali problemi sono prescritti collirio Emokipin e Taufon. Sono stati prescritti per lungo tempo per la prevenzione e il trattamento delle malattie oftalmiche. Molti pazienti sono interessati alla domanda su quale sia la droga migliore. Per capire, è necessario considerare ciascuno di essi.

emoksipin

Il principio attivo è metiletilpiridinolo . Disponibile sotto forma di collirio, ha una bottiglia con una pipetta. Questo angioprotettore, il cui uso diminuisce la permeabilità delle pareti vascolari. Protegge la retina dai forti raggi luminosi e promuove anche il riassorbimento delle emorragie intraoculari.

Dopo l'applicazione, la sostanza è quasi immediatamente nel sangue. Per due ore viene fissato il livello massimo della sostanza. Dopo 24 ore, dopo l'uso, il farmaco non viene rilevato nel sangue. Tuttavia, una certa concentrazione rimane nei tessuti dell'occhio.

Le indicazioni sono:

  • Emorragia intraoculare
  • Congiuntivite.
  • Aumento della pressione intraoculare.
  • Trombosi della vena centrale nella retina.
  • Glaucoma.
  • Protezione dai raggi di luce dopo sole e bruciature laser.

Controindicazioni sono la gravidanza e l'intolleranza ai componenti che compongono il farmaco.

Tra le reazioni avverse si può identificare l'eccitazione, che dopo qualche tempo lascia il posto alla sonnolenza. Aumento della pressione sanguigna e comparsa di un'eruzione cutanea. Le reazioni locali sono possibili anche sotto forma di dolore, prurito, arrossamento e bruciore.

Introdurre retrobulbar 0, 5 ml 1 volta al giorno per due settimane . Se l'introduzione di subconjunctival o parabulbar, poi una volta al giorno 0, 2-0, 5 ml per 10-30 giorni .

Quando si protegge la retina, vengono somministrati 0, 5 ml di retrobulbar al giorno un'ora prima della coagulazione laser. Il corso del trattamento dipende dal grado di ustioni, ma di solito dura 2-10 giorni .

taufon

Il principio attivo è la taurina . Disponibile sotto forma di collirio.

La taurina promuove la rigenerazione dei tessuti nelle malattie distrofiche degli organi visivi e nei disturbi metabolici. Le gocce oculari normalizzano il lavoro delle membrane cellulari, migliorano i processi metabolici e contribuiscono alla conduzione degli impulsi nervosi.

Le indicazioni sono:

  • Distrofia corneale.
  • Cataratta (senile, traumatica e altri).
  • Glaucoma.
  • Danno corneale

Con queste malattie, le gocce dovrebbero essere parte di una terapia combinata.

Le controindicazioni sono:

  • Ipersensibilità ai componenti che compongono il farmaco.
  • I bambini sotto i 18 anni.
Nonostante il fatto che l'età dei bambini sia inclusa nelle controindicazioni, a volte tali gocce vengono anche prescritte ai bambini da uno specialista. La taurina è considerata un acido sicuro, quindi a volte è consentito applicare ai bambini. Inoltre, varie malattie possono essere ereditate dal bambino e il trattamento deve essere avviato immediatamente per prevenire lo sviluppo della patologia.

Tra gli effetti collaterali segnalati casi di reazioni allergiche. Se si osserva un'allergia per un lungo periodo, interrompere il trattamento e consultare uno specialista.

Quando si raccomanda una cataratta di seppellire 1-2 gocce nell'occhio 2-4 volte al giorno . La durata del trattamento è di 3 mesi. Un secondo ciclo di trattamento può essere eseguito dopo 30 giorni. Lo stesso regime di trattamento è prescritto per malattie e lesioni della cornea.

In caso di glaucoma, vengono prescritti 1-2 gocce in ciascun occhio 2 volte al giorno insieme ai beta-bloccanti. L'istillazione nell'occhio si verifica 15 minuti prima di prendere un beta-bloccante. La durata del trattamento è di 1, 5 mesi. Il trattamento ripetuto è effettuato almeno 2 settimane.

Cosa scegliere?

Questi farmaci hanno diversi principi attivi e le indicazioni per l'uso in essi sono leggermente diversi. Anche diversi e meccanismo d'azione. L'ovvia differenza è che Taufon è autorizzato a usare durante la gravidanza.

Un po 'diverso e il costo delle droghe. Emoxipina costa 180-240 rubli . Taufon circa 110-320 rubli . È difficile dire inequivocabilmente quale dei farmaci è più economico, poiché la concentrazione della sostanza attiva è diversa per loro.

Poiché questi farmaci hanno sostanze e meccanismi d'azione diversi, influenzano il corpo in modi diversi. Se il paziente, oltre a problemi di vista, ha malattie del sistema cardiovascolare, vale la pena scegliere Taufon. Ha un ampio spettro d'azione grazie alla presenza nella composizione di derivati ​​degli aminoacidi. Il farmaco ha un effetto minimo sul cuore e, inoltre, praticamente non causa effetti collaterali.

A Tauphone si possono distinguere i seguenti aspetti positivi:

  1. Rigenera il tessuto dell'occhio.
  2. Normalizza il consumo di ossigeno da parte dei tessuti, migliora il metabolismo.
  3. Normalizza la struttura cellulare.
  4. Praticamente senza effetti collaterali.
  5. Consentito di usare durante la gravidanza.

A sua volta, Emoxipin ha anche i suoi vantaggi:

  • Migliora la circolazione sanguigna nei tessuti degli occhi.
  • Aiuta a rafforzare la parete vascolare.
  • Riduce gli effetti dei raggi ultravioletti sulla retina.
  • Risolve le emorragie.

Emoxipina e Taufon non sono intercambiabili, ma, al contrario, si completano a vicenda. Anche permesso il loro uso comune con il permesso del medico. L'unica condizione è che l'intervallo tra l'applicazione non dovrebbe essere inferiore a 15 minuti .

Quindi, è impossibile dire inequivocabilmente quale dei farmaci è migliore. Sono completamente diversi nella composizione e nel meccanismo d'azione, ma mirano a trattare le stesse malattie. È consentito utilizzare come parte della terapia di combinazione, in quanto l'unico modo in cui sono efficaci. Ciascuno dei farmaci ha i suoi vantaggi e svantaggi. Il farmaco non dovrebbe essere scelto in modo indipendente. Per qualsiasi problema è necessario contattare uno specialista. Solo lui può fare una diagnosi accurata e prescrivere un trattamento, in accordo con le caratteristiche individuali del paziente.

Raccomandato

Smoking e tuta - come si differenziano?
2019
Qual è la differenza tra "Gazelle Next" e "Gazelle Business" e cosa scegliere
2019
Qual è la differenza tra il motore 124 serie e 126
2019