Quale tè di Ivan è meglio fermentato o non fermentato?

Il tè di Ivan (salice-erba) è una delle piante più popolari per la preparazione del tè. È facile prepararsi o acquistare nel negozio. Molte persone conoscono i benefici della bevanda, ma della fermentazione delle unità di erba. Pertanto, quando è necessario decidere quale tè è meglio acquistare, preparare, fermentare o meno, sorge la domanda: come si differenziano e quale è meglio?

Tè fermentato di Ivan

La fermentazione è la fermentazione (ossidazione) di qualsiasi pianta nel suo stesso succo. Puoi fare l'ebollizione fermentata da solo. Per fare questo, raccogliere i fiori e le foglie d'erba, lasciare per 4-5 ore all'ombra, in modo che il tè di salice appassisca un po '. Dopo di ciò, la pianta appassita viene attorcigliata nelle mani o su una tavola di cartone ondulato fino a quando non dà il succo e diventa appiccicosa. Piegare l'erba in una scatola o padella, coprire con un panno umido e lasciare vagare per un periodo di diverse ore ( da 7 ) a diversi giorni ( 48 ore ). L'ultima fase è l'essiccazione della pianta nel forno, forno, essiccatore speciale ad una temperatura di circa 100 ° C. Ci sono diversi modi di fermentazione, questo è il più facile.

Legna da ardere non fermentata

Questo metodo di raccolta delle piante è molto più facile della fermentazione. Basta raccogliere l'erba, stendere su carta, stoffa e lasciare asciugare. Puoi asciugare in modo naturale: stendendoli o appendendoli, oppure puoi inviarli al forno - questo sarà più veloce.

La maggior parte dei fan delle bevande a base di erbe in questo modo raccolgono il tè di salice solo perché è più facile. Conservare secco in un tale metodo di fireweed può essere in un barattolo o un sacchetto di stoffa.

Quali sono le somiglianze?

I due tipi di tè hanno molto in comune. Entrambe le versioni delle foglie di tè sono fatte dalla stessa pianta - salice-tè. Entrambi possiedono tutte le proprietà benefiche di questa erba:

  1. Antinfiammatorio.
  2. Sedativo.
  3. Guarigione delle ferite.
  4. Migliora il metabolismo e l'immunità.
  5. Coleretica.

Questo non è un elenco completo delle proprietà benefiche di una bevanda di fireweed fermentato e non fermentato. Entrambe le forme di preparazione sono facili da ottenere: vendute in qualsiasi farmacia o negozio di tè.

Inoltre, controindicazioni generali del tè: intolleranza ai componenti della pianta, uso durante la gravidanza e l'alimentazione, aumento della coagulazione del sangue.

Qual è la differenza?

Se così tanto in comune, perché alcuni preferiscono il tè di salice fermentato, mentre altri preferiscono una foglia normale e secca? La differenza tra gli spazi vuoti è la seguente:

  1. È la fermentazione che ti consente di valorizzare tutte le proprietà utili dell'erba e di aggiungerne di nuove. Le sostanze dell'epidemia fermentata sono meglio e più velocemente assorbite dall'organismo. Ciò è facilitato dagli enzimi del succo, che si riduce durante la raccolta. Pertanto, se vuoi ottenere il massimo effetto dalla pianta, dovresti fermentarlo.
  2. La raccolta a secco ha un sapore e un odore a base di erbe durante la preparazione . Quando viene fermentato, questo sapore di fieno, che alcuni non amano, scompare. Confrontando i sapori delle bevande fermentate e non fermentate, la maggior parte preferisce la prima.
  3. Colore. Alcune persone che sono abituate al ricco colore del tè, con disprezzo per il verde. Quando si prepara la birra essiccata, si scopre che si tratta di una bevanda verde, ma la fermentazione consente di ottenere un colore scuro. Quanto più a lungo la pianta durante la raccolta è nella scatola o nella padella dopo aver dato il succo, tanto più scuro sarà il colore del tè. Per colore non si distingue dal tradizionale tè nero, tanto amato da molti. Gli avversari particolarmente esperti di tè alle erbe non noteranno nemmeno la differenza, se non per dire che si tratta di tè di fireweed.
  4. Una differenza importante è la durata di conservazione . Per le piante essiccate ordinarie, questo periodo non supera i due anni. Se le condizioni di stoccaggio sono disturbate, potrebbe apparire della muffa sul pezzo. Il tè fermentato di Ivan viene conservato molto più a lungo e questo processo elimina la formazione di muffe pericolose sul pezzo. Dopo il processo di ossidazione, la raccolta può essere conservata fino a 4-5 anni. Alcuni addirittura notano che il tè di salice più fermentato viene conservato, più diventa gustoso.
  5. A causa del fatto che la pianta fermentata ha un effetto più veloce e più forte sul corpo, anche i tempi del bere sono diversi. I medici raccomandano di continuare il ciclo di trattamento con tè di salice fermentato per non più di due settimane. Bere non più di 3 tazze al giorno. Il normale fiore essiccato può bere più a lungo senza nuocere alla salute.

Fermentato e convenzionale: per chi? quando?

Diversi tipi di tè di Cipro hanno effetti diversi sulle persone. E bere non vale la pena e non sempre.

Il tè di salice fermentato è anche chiamato "elisir di longevità", il che significa che è perfetto per le persone anziane. Sosterrà il sistema immunitario, restituirà l'aspetto sano della pelle, allevia le sostanze nocive che si accumulano nel corpo nel corso degli anni. Se l'età è passata per 50, vale la pena provare il Firewort.

Questa bevanda è molto utile per gli uomini . Il tè fermentato contribuirà ad affrontare l'infertilità, la prostatite, migliorare la potenza. Combatte contro lo stress da fuoco e l'infertilità nelle donne. Ripristina anche il ciclo mestruale, allevia il tordo e altre malattie infiammatorie del sistema urogenitale.

Le proprietà anti-cancro del firestone sono state scientificamente provate. Sulla base dei medicinali producono i fiori. Anche se questa malattia non lo è, il tè di Ivan vale la pena di bere per la prevenzione. Qualsiasi opzione farà qui.

Ma le madri che allattano e le donne incinte dovrebbero astenersi dal bere fermentato. Se non abbiamo un tè preferito, vale la pena passare a non fermentato. Al contrario, una tale bevanda aiuterà una madre che allatta: calmare il bambino, alleviare le coliche. Il brodo aiuterà con eruzioni cutanee nel bambino. I bambini, in particolare fino a 6 anni, dovrebbero bere con attenzione il tè. Non sempre il corpo di un bambino è in grado di assorbire i componenti della pianta.

Coloro che hanno aumentato la coagulazione del sangue devono anche abbandonare il tè fermentato.

Chiunque dovrebbe osservare i termini di trattamento del prodotto fermentato. Se si esagera con un drink, invece di aiutare il tratto gastrointestinale, al contrario, causerà indigestione.

Per scegliere il "tuo" tè, devi provare entrambe le opzioni . Indubbiamente, l'uso di fireweed fermentato è molto di più, ma forse una bevanda da un normale fiore essiccato sarà più adatta ai tuoi gusti.

Raccomandato

Cosa è meglio comprare una Nissan Qashqai o Mitsubishi ASX?
2019
Ciò che rende il treno diverso dal treno - le principali differenze
2019
LDSP e MDF: come si differenziano e cosa è meglio
2019