Quale rimedio è meglio di "Cetrin" o "Erius" e come si differenziano

Le reazioni allergiche sono abbastanza comuni negli adulti e nei bambini. Si verificano quando il corpo è molto sensibile a vari stimoli e manifesta sintomi peculiari. Gli scienziati non hanno ancora studiato la causa dell'allergia. Tuttavia, sono stati sviluppati numerosi farmaci che aiutano ad alleviare i sintomi. Questi sono Tsetrin ed Erius. Alcuni pazienti sono interessati a quale farmaco è più efficace. Per capire questo, è necessario esaminare ciascuno di essi in modo più dettagliato.

Tsetrin

È un farmaco antistaminico, il cui principio attivo è la cetrizina cloridrato . Disponibile in forma di pillola e sciroppo. Ha un'azione antiallergica. Il principio attivo blocca selettivamente i recettori dell'istamina H1, riducendo il prurito, il gonfiore e il rossore. Nella metà dei pazienti, l'azione si svolge 20 minuti dopo l'assunzione del medicinale. Nel 95% dei pazienti si osserva un miglioramento significativo in un'ora. Il principio attivo viene rapidamente assorbito dal tratto gastrointestinale. Mangiare non è influenzato.

Le indicazioni sono:

  • Sintomi di rinite allergica, congiuntivite.
  • Orticaria.
  • Angioedema.
  • Dermatite.
  • Prurito per malattie allergiche.
  • Quincke gonfiore.

Inoltre un'indicazione aggiuntiva è l'asma bronchiale atopico.

Il farmaco non può essere utilizzato per:

  1. Ipersensibilità ai componenti inclusi nella composizione.
  2. Gravidanza e allattamento.
  3. Bambini sotto i 2 anni (sciroppo) e fino a 6 anni (pillole).

È attentamente prescritto per gli anziani e i pazienti con insufficienza renale cronica. In questo caso, il dosaggio viene regolato individualmente.

Le compresse devono essere assunte con sufficiente acqua. La dose raccomandata per un adulto è di 10 mg (1 compressa) al giorno . I bambini di età pari a 6 anni devono assumere due volte al giorno, 5 mg (mezza compressa) o 1 volta 10 mg.

La dose giornaliera di sciroppo per un adulto è di 10 m . Il trattamento può iniziare da 5 mg / giorno . La dose giornaliera massima di 20 mg / giorno . 2, 5 mg / giorno di sciroppo è raccomandato per bambini da 2 a 6 anni. Con le indicazioni appropriate può aumentare di 2 volte. I bambini sopra i 6 anni hanno una dose di sciroppo di 10 mg / giorno .

Gli effetti collaterali sono piuttosto rari. Tuttavia, alcuni pazienti possono avere secchezza delle fauci, sonnolenza, disturbi gastrointestinali, emicrania.

Aerius

Il principio attivo è la desloratadina . Ha un effetto duraturo ed elimina varie reazioni allergiche. Allevia il prurito e il gonfiore. L'effetto è osservato per 30 minuti e dura per un giorno. Dopo l'ingestione è ben assorbito dal tratto gastrointestinale. Nel plasma sanguigno si osserva dopo 30 minuti. La massima concentrazione di una sostanza nel sangue viene osservata 3 ore dopo il consumo. L'emivita è di circa 27 ore .

Indicazioni per l'uso sono:

  • Rapido sollievo dei sintomi nella rinite allergica e nella pollinosi (lacrimazione, tosse, rinite e altri).
  • Riduzione di eruzioni cutanee e prurito con orticaria.

Può anche essere prescritto per altre malattie allergiche a discrezione del medico.

Le controindicazioni sono:

  1. Reazione allergica alle sostanze che compongono.
  2. Gravidanza e allattamento.
  3. Bambini fino a 6 mesi (sciroppo), bambini fino a 12 anni (compresse).
  4. Malattie genetiche (disturbo dell'assorbimento del glucosio, intolleranza al fruttosio).
  5. Controindicazione relativa - insufficienza renale.

Gli adulti nominano 1 compressa al giorno. Senza masticare, bere acqua. Il trattamento di solito termina dopo il sollievo dei sintomi. Tuttavia, può essere continuato a discrezione del medico con un contatto prolungato con l'allergene.

Da 6 mesi a 5 anni, la dose terapeutica dello sciroppo è 2, 5 ml una volta al giorno. Dai 6 agli 11 anni a 5 ml di sciroppo. Dall'età di 12 anni, il dosaggio è aumentato a 10 ml. Sciroppo si consiglia di bere acqua.

Tra gli effetti collaterali si osservano: mal di testa, nausea, vomito, tachicardia. I bambini hanno diarrea, insonnia e febbre.

Cosa scegliere?

Sia Eirus che Tsetrin sono efficaci antistaminici . Agisci quasi allo stesso modo, bloccando i recettori dell'istamina H1. Entrambi i farmaci sono ben assorbiti dal tratto gastrointestinale. Il pasto non influenza il volume della sostanza, ma allunga questo processo.

La differenza principale è che la massima concentrazione nel sangue durante la ricezione di Tsetrin viene raggiunta 3 volte più velocemente. Tuttavia, la durata di Erius è circa 3 volte più lunga. Entrambi i farmaci sono utilizzati nelle fasi iniziali e tardive dell'allergia. Elimina prurito, gonfiore, arrossamento e altri sintomi allergici. Poiché Tsetrin ha un'emivita di meno, a volte il dosaggio giornaliero è diviso in 2 dosi.

Tsetrin è in grado di ridurre le reazioni psicomotorie, oltre a causare sonnolenza. Pertanto, dopo averlo preso si raccomanda di astenersi dal guidare un'auto.

Il ricevimento di Erius significativamente meno sopprime il lavoro del sistema nervoso centrale. La cetrina è in grado di accumularsi nei tessuti del corpo anche dopo la sospensione del farmaco.

Per i bambini, da 6 mesi sciroppo adatto Erius. Tsetrin può essere somministrato solo dall'età di due anni.

Si possono notare i seguenti aspetti positivi di Erius:

  1. Non ha alcun effetto sul sistema nervoso centrale.
  2. Basta prendere 1 volta al giorno.
  3. Possibile accettare bambini da 6 mesi.
  4. Ha una lunga azione.

Lati positivi di Tsetrin:

  • Prezzo ragionevole
  • Ha velocità.
  • Non crea dipendenza.

Da qui si può riassumere che Erius ha molti altri aspetti positivi, dal momento che è un farmaco più recente. Tuttavia, se si confronta la categoria di prezzo, allora costa circa 3 volte più costoso di Cetrin.

Pertanto, entrambi i farmaci sono efficaci nella manifestazione di reazioni allergiche. Autorizzato a ricevere, sia bambini che adulti. Con un uso corretto, il paziente sarà in grado di evitare la comparsa di effetti collaterali dei farmaci. Nonostante questo, il farmaco specifico dovrebbe essere prescritto da un medico. Solo lui può determinare cosa è meglio per un particolare tipo di allergia.

Raccomandato

Come gli animali sono diversi dai mammiferi
2019
Dvd r e dvd rw: cos'è e qual è la differenza
2019
Qual è la differenza tra mexicor e mexidol
2019