Quale rimedio è meglio di Gliatilin o Cortexin: confronto e differenze

Con il ritardo mentale, i farmaci nootropici vengono sempre prescritti. Nel regime di trattamento, è spesso possibile osservare farmaci Gliatilin e Cortexin in combinazione. Sono efficaci in varie malattie del sistema nervoso. Tuttavia, molte persone vogliono ridurre l'elenco delle prescrizioni e utilizzare un minimo di farmaci. Quindi sorge la domanda: quale di queste droghe è meglio? Per rispondere, è necessario considerare entrambi i mezzi in modo più dettagliato.

gliatilin

Il principio attivo è colina alfoscerato . Disponibile sotto forma di capsule e soluzione iniettabile. Ha un effetto nootropico e colpisce anche il sistema nervoso centrale.

Il farmaco aiuta a migliorare la circolazione del sangue nel cervello, i processi metabolici e compensa anche le funzioni perse. L'88% del principio attivo è metabolizzato nel fegato, nei polmoni e nel cervello. L'escrezione viene effettuata principalmente respirando. Circa il 75% viene escreto con anidride carbonica e il resto viene escreto attraverso il sistema escretore.

Le indicazioni sono:

  • Lesione cerebrale traumatica in cui vi è una violazione della coscienza o del coma.
  • Disturbi circolatori nel cervello.
  • Confusione di coscienza.
  • Disorientamento.
  • Pseudomelancholy negli anziani.
  • Demenza (a causa di ictus).

Tra le controindicazioni si può identificare la presenza di una reazione allergica ai componenti del farmaco.

Compresse prese prima dei pasti. Non più di 3 compresse al giorno . Il trattamento ripetuto è possibile in 3-6 mesi.

La soluzione iniettabile può essere somministrata per via endovenosa o intramuscolare. Per la somministrazione di gocciolamento endovenoso, è necessario diluire 1 fiala di polvere in 50 ml di soluzione salina allo 0, 9%. Per la somministrazione intramuscolare, si consiglia 1 fiala al giorno.

Dopo il miglioramento, si consiglia di passare alla forma compressa del farmaco. La durata del trattamento è determinata dal medico.

Cortexin

Il principio attivo è polipeptidi della corteccia cerebrale del bestiame . Disponibile in polvere per la preparazione di una soluzione iniettabile alla dose di 5 mg (per bambini) e 10 mg (per adulti). Quando applicato, si nota l'effetto nootropico, neuroprotettivo, antiossidante e tessuto-specifico.

L'azione nootropica aiuta a migliorare l'attività cerebrale, la resistenza allo stress e riduce l'irritabilità. L'azione antiossidante elimina la fame di ossigeno nelle cellule cerebrali.

L'azione specifica del tessuto aiuta a migliorare le condizioni generali degli emisferi cerebrali e, di conseguenza, il sistema nervoso centrale. È impossibile determinare il tempo di assorbimento del farmaco e altri criteri di farmacocinetica, poiché nel corpo i mezzi si disintegrano entro 3 minuti.

Indicazioni per l'uso Cortexin sono:

  1. Malattie del sistema nervoso di origine batterica e infettiva.
  2. Malattie in cui la circolazione cerebrale è compromessa.
  3. Lesioni cerebrali traumatiche e loro conseguenze.
  4. Disturbi vegetativi cerebrali.

Nella complessa terapia prescritta per l'epilessia, così come le malattie infiammatorie del cervello e del midollo spinale.

Ai bambini viene prescritto uno sviluppo ritardato del linguaggio, una riduzione delle prestazioni e una paralisi cerebrale.

Il farmaco non può essere utilizzato con intolleranza ai componenti che compongono. Non sono stati condotti studi durante la gravidanza e l'allattamento al seno. Pertanto, è necessario astenersi dal prendere il farmaco in questo momento.

Per gli adulti, una bottiglia di polvere viene diluita in 1-2 ml di soluzione salina o acqua per preparazioni iniettabili. Le iniezioni vengono effettuate una volta al giorno per 10 giorni . In caso di ictus ischemico, le iniezioni vengono effettuate 2 volte al giorno.

I genitori possono dare iniezioni ai bambini. La polvere è diluita in novocaina o soluzione salina. Il dosaggio è prescritto dal medico curante in base all'età e al peso del bambino.

Cosa scegliere?

È impossibile dire quale dei farmaci è migliore. Non sono analoghi, ma si completano a vicenda . Pertanto, sono quasi sempre prescritti nello stesso regime di trattamento. Tuttavia, è possibile fare una descrizione comparativa, dal momento che alcuni pazienti vogliono prendere qualche rimedio, considerando che una grande quantità di essi è dannosa per l'organismo.

I farmaci appartengono allo stesso gruppo farmacologico, ma hanno una composizione e indicazioni diverse per l'uso.

La differenza essenziale è la disponibilità di forme di dosaggio . Questo è un fattore importante quando si sceglie un mezzo. La gliatilina non ha solo un'iniezione, ma anche una forma compressa. La cortossina può essere iniettata solo

La Cortexina è autorizzata a usare sia bambini che adulti. La gliatilina ha dimostrato di essere utilizzata dagli adulti. Informazioni sul trattamento dei loro bambini - non disponibili. Se sei incinta o stai allattando, dovresti astenervi dall'assumere entrambi i farmaci, poiché non ci sono informazioni a riguardo.

I farmaci hanno diversi meccanismi di azione, quindi, per ictus e lesioni cerebrali traumatiche, si consiglia di essere utilizzati insieme. Anche nelle indicazioni per l'uso ci sono alcune differenze. La gliatilina è meglio utilizzata per la demenza. La corteccia è efficace nel trattamento della paralisi cerebrale, del ritardo mentale e delle malattie infiammatorie del cervello nei bambini.

Controindicazioni ed effetti collaterali dei farmaci sono gli stessi. Reazioni allergiche, vertigini o nausea sono possibili durante l'assunzione di farmaci. Nell'anno puoi trascorrere diversi corsi di trattamento.

Quando curano i bambini, alcuni genitori cercano di evitare forme di iniezione di droghe. Tuttavia, non aver paura di questo, perché le iniezioni aiutano molto più rapidamente delle medicine sotto forma di compresse.

conclusione

Pertanto, è impossibile dire in modo inequivocabile quale dei farmaci sia più efficace. Hanno diversa composizione, indicazioni e meccanismi di azione. Tuttavia, lui e l'altro farmaco devono essere assunti con saggezza. Devi capire che tali farmaci dovrebbero essere prescritti solo da uno specialista. Pertanto, prima di applicare gli strumenti da soli, è necessario cercare un aiuto qualificato. Questo è particolarmente vero per i bambini che hanno vari tipi di disturbi.

Raccomandato

Qual è la differenza tra governo statale e municipale?
2019
"Ultop" o "Omez" - la differenza tra mezzi e ciò che è meglio
2019
Qual è la crema diversa "Charlotte" dalla crema "Praga"
2019