Quale olio è meglio usare la camelina o semi di lino?

Gli oli vegetali devono essere nella dieta di ogni persona. Contengono le sostanze utili che promuovono il rafforzamento e il miglioramento di molti corpi. Ma non tutti sono adatti alla nutrizione. I più utili sono la camelina e il seme di lino.

zafferano

Olio vegetale derivato dai semi di semi di camelina . Molti credono che l'olio di camelina sia derivato dai funghi porcini, ma non lo è. Il prodotto viene spesso chiamato "falso lino" a causa della sua modestia nei confronti delle condizioni di crescita e della ricca composizione di sostanze nutritive. Contiene componenti come:

  • Omega-3, Omega-6, acidi grassi Omega-9.
  • Carotenoidi.
  • Fitosteroli.
  • Fosfolipidi.
  • Clorofilla.
  • Vitamine: A, E, D, F, K.
  • Minerali: potassio, calcio, magnesio, fosforo, ecc.

Il prodotto contiene un'enorme quantità di vitamina E e addirittura supera l'olio di semi di lino nel suo contenuto. L'olio di zenzero ha le seguenti proprietà:

  1. Antiossidante.
  2. Antinfiammatorio.
  3. Antitumorale.
  4. Guarigione delle ferite.
  5. Battericida.
  6. Ricostituente.
  7. Pulizia.

Il prodotto è utile per quasi tutti i sistemi di organi. Riempiono le insalate e altri piatti e sono persino usati per scopi cosmetici.

semi di lino

Olio vegetale derivato da semi di lino. È uno degli oli vegetali più utili e usati frequentemente. La composizione contiene le seguenti sostanze benefiche:

  • Acidi grassi insaturi Omega-3, Omega-6, Omega-9.
  • Acidi grassi saturi.
  • Acido folico
  • Fitoestrogeni (lignani).
  • Vitamine: A, E, B, K.

Il principale vantaggio dell'olio di semi di lino è che riduce il livello di colesterolo nel sangue e previene lo sviluppo di patologie cardiovascolari, migliora la digestione e satura l'organismo con sostanze utili. L'uso regolare del prodotto migliora le condizioni dei capelli e della pelle.

L'olio viene aggiunto a vari piatti, consumato a stomaco vuoto per iniziare la digestione, utilizzato in cosmetologia - il prodotto nutre e nutre la pelle e i capelli con componenti utili.

confronto

Entrambi i prodotti sono oli vegetali e hanno proprietà simili. Sono usati per trattare e prevenire le malattie cardiovascolari, poiché riducono i livelli di colesterolo nel sangue e prevengono lo sviluppo di aterosclerosi. Inoltre, il loro uso contribuisce al miglioramento della digestione, all'eliminazione dell'infiammazione interna e persino all'istituzione di livelli ormonali. Una caratteristica speciale dell'olio di semi di lino è che contiene fitoestrogeni - ormoni femminili vegetali, quindi l'assunzione regolare del prodotto aiuta a normalizzare il livello di estrogeni nel sangue e, di conseguenza, a migliorare la condizione di capelli, unghie, pelle e benessere generale.

L'olio di zenzero differisce dal fatto che contiene fosfolipidi, che sono molto importanti per il fegato. Queste sostanze ripristinano le cellule danneggiate dell'organo, purificano il fegato dalle tossine e dissolvono il colesterolo "dannoso". Inoltre, i fosfolipidi sono importanti per altri organi, perché supportano la flessibilità delle membrane cellulari e regolano il metabolismo in esse.

La principale similarità dei prodotti è che contengono grandi quantità di vitamina E (tocoferolo). La vitamina E è un potente antiossidante, combatte i radicali liberi nel corpo e aiuta a prevenire lo sviluppo del cancro. Inoltre, le sostanze antiossidanti prolungano la giovinezza del corpo.

Entrambi gli oli sono utilizzati sia in alimenti che per scopi cosmetici. Sono aggiunti a maschere per viso e capelli, creme, vari prodotti per la cura. Va notato che né la camelina né gli oli di semi di lino possono essere utilizzati per la frittura, poiché durante il trattamento termico gli acidi grassi si decompongono e formano composti cancerogeni. Pertanto, utilizzare questi prodotti solo a freddo.

Cosa usare

Se hai solo bisogno di rafforzare il corpo e saturarlo con sostanze utili, puoi utilizzare uno qualsiasi di questi oli. Ma prima è necessario conoscere la presenza di controindicazioni e, in caso di patologie gravi, consultare il proprio medico.

Nelle malattie dell'apparato digerente: lesioni ulcerative erosive e gastrite aiuteranno il prodotto dal lino. In primo luogo, ha un effetto di guarigione della ferita, cioè agirà contro le ulcere. In secondo luogo, ha un effetto anti-infiammatorio, che è utile per la gastrite. Inoltre, questo prodotto a base di erbe normalizza la digestione e aiuta a liberarsi della stitichezza.

L'olio di semi di lino è molto utile per le donne, in quanto migliora i loro ormoni. Inoltre, il prodotto combatte alcune malattie del sistema riproduttivo femminile. A causa del contenuto di acido folico, rafforza il sistema nervoso e aiuta in futuro a rimanere facilmente incinta e dare alla luce un bambino sano. Tuttavia, le donne incinte che usano l'olio di semi di lino non sono raccomandate a causa del contenuto di fitoestrogeni in esse, poiché possono causare effetti indesiderati nel feto.

L'olio di zenzero è adatto a chi ha problemi al fegato e alle vie biliari. Il prodotto è utile per gli uomini, in quanto i fitosteroli in esso contenuti normalizzano il lavoro della prostata.

Le persone con malattie del sistema cardiovascolare dovrebbero aggiungere una raccolta di segale, come raccomandato dall'Istituto di nutrizione dell'Accademia russa delle scienze mediche. Lo strumento rafforzerà le pareti dei vasi sanguigni, renderli più elastici e permeabili. È utile per le vene varicose, ischemia, ipertensione, aterosclerosi, tromboflebite e persino per l'anemia.

Entrambi significano un valido aiuto per le malattie della pelle: psoriasi, eczema, diatesi. Riducono le manifestazioni negative della malattia e contribuiscono alla rigenerazione delle cellule della pelle danneggiate.

Vale la pena notare che questi oli sono utili solo se sono fatti dalla spremitura a freddo . Quando viene premuto a caldo, si verifica la distruzione di molte sostanze nutritive e il prodotto non è più in grado di sopportarne il beneficio.

Raccomandato

Qual è la differenza tra giochi didattici ed esercizi didattici
2019
Cosa c'è di meglio "Sanoxal" o "Nemozol": confronto e selezione
2019
Quale marca di auto è migliore di Nissan o Toyota?
2019