Quale miscela è migliore Baby o Similac?

"Baby" e "Similak" sono i marchi più popolari negli alimenti per l'infanzia. La scelta dipende principalmente dalla reazione individuale del bambino. Inoltre, è necessario confrontare la composizione, specificare il paese del produttore, consultare il pediatra.

Formula infantile "Baby": composizione, vantaggi, svantaggi

Il latte per neonati "Baby" è ottimale nella sua composizione per l'alimentazione dei bambini dalla nascita, da 6 mesi, un anno, un anno e mezzo, a seconda dell'etichetta indicata sulla confezione.

Proteine, grassi, carboidrati in "Baby"

La componente proteica del prodotto copre le esigenze dell'organismo in crescita nel materiale da costruzione. Include:

  • Il latte scremato è una fonte di caseina.
  • Proteine ​​del siero di latte.
  • Siero di latte (demineralizzato) - una fonte di albumina e lattosio.

Questa combinazione consente di sostituire con maggiore precisione il latte materno naturale .

Per la corretta struttura delle molecole proteiche, l'organismo in crescita ha bisogno di aminoacidi essenziali. La base di "Baby" è il latte vaccino, privo di tali sostanze. Pertanto, la miscela viene ulteriormente arricchita con L triptofano, taurina.

Gli oli vegetali sono la base grassa utilizzata nella produzione di "Baby". La miscela contiene:

  1. L'olio di cocco è una fonte di acidi laurici e capricciosi.
  2. Palma - contiene acido palmitico.
  3. Verdura - una fonte di acido linoleico.
  4. Colza - ricco di acido linolenico.

Questi componenti sono vitali per il neonato per la crescita, il corretto sviluppo dei sistemi vitali, carichi di energia. Le dispute sorgono solo sull'olio di palma. Compensa completamente la mancanza di acido palmitico, completamente rimosso dalla base del latte della miscela. Tuttavia, studi recenti mostrano che una fonte vegetale può avere un effetto negativo sull'assorbimento di calcio e sulle feci del bambino.

La composizione di carboidrati è rappresentata dal lattosio, dalla maltodestrina (un sostituto per il lattosio), nonché dai carboidrati indigeribili - prebiotici. Forniscono una sensazione di sazietà, nutrono la microflora del tubo digerente, conferiscono alla miscela un piacevole sapore dolciastro.

Un ingrediente aggiuntivo di "Baby" è la lecitina di soia (E322). È l'unico integratore autorizzato per alimenti per l'infanzia che è una fonte di fosfolipidi necessaria per una corretta struttura cellulare.

Pro e contro di "Baby"

La formula per l'infanzia soddisfa i più alti requisiti russi ed europei, essendo allo stesso tempo un'opzione economica. Inoltre, "Baby":

  1. Arricchito con complesso vitaminico-minerale, l'età del bambino.
  2. Approssimativa nella composizione al latte materno.
  3. Contiene nucleotidi necessari per la crescita attiva.

Il latte non ha svantaggi pronunciati, ci sono punti controversi:

  • La presenza di olio di palma può causare indigestione nei bambini sensibili.
  • Alcune madri hanno un alto contenuto di zuccheri che contribuisce allo sviluppo della diatesi.
  • Non è un prodotto ipoallergenico.
  • "Baby" non contiene probiotici, richiedono un'introduzione aggiuntiva alla dieta.

In generale, gli studi condotti dimostrano che una reazione negativa che non influisce sullo sviluppo e sulla crescita si manifesta solo nel 4% dei bambini.

Alimenti per l'infanzia "Similak": composizione, pro, contro

"Similac" è uno dei marchi leader che hanno ricevuto meritato riconoscimento e popolarità tra giovani madri e pediatri. I produttori sono costantemente al lavoro per migliorare la composizione, condurre esami, introdurre sviluppi avanzati al fine di ottenere il massimo rispetto del latte materno naturale.

La composizione, l'etichettatura della miscela dipende dall'età del bambino:

  1. "Similac Premium 1" - latte artificiale per bambini.
  2. "Similac Premium 2" - per bambini da 6 mesi.
  3. "Similac Premium 3" - adatto ai bambini dell'anno.
  4. "Similac Premium 4" - da 18 mesi.

La composizione della miscela "Similak"

La composizione del latte per bambini comprende una combinazione di componenti proteici: latte scremato, siero di latte e proteine ​​divise. Secondo questo indicatore, la miscela perde le sue controparti, poiché il rapporto tra caseina e proteine ​​del siero del latte è tutt'altro che perfetto ( 50/50 ). Nel latte materno originale (più nutriente e benefico) della madre, questo rapporto è di 80/20, e nel maturo - 60/40 .

La carenza è compensata dal contenuto di aminoacidi essenziali: taurina, L triptofano, che sono coinvolti nella costruzione di molecole proteiche nell'organismo in via di sviluppo.

La categoria di grassi nei prodotti Similac è rappresentata da componenti vegetali (cocco, soia), ad eccezione dell'olio di palma. Il suo uso può causare coliche, gonfiore, stitichezza nei neonati. La mancanza di acido palmitico, contenuta nell'abbondante olio di palma nella sua abbondanza, è compensata dall'introduzione di sali di palmitato nella sua forma modificata.

I carboidrati in "Similak" con i contrassegni 1, 2 sono rappresentati esclusivamente dal lattosio. In 3, 4 composizione aggiunto saccarosio, che può portare a piccoli disturbi intestinali nei bambini inclini a gonfiore e allergie.

Il prebiotico, galactooligosaccharide, aiuta a normalizzare la microflora del neonato.

"Similac" è arricchito con componenti aggiuntivi:

  • Nucleotidi : regolano i processi energetici nella cellula.
  • Luteina - ha un effetto immunostimolante.
  • Il beta-carotene è un antiossidante.
  • Probiotici : ridurre la probabilità di diarrea, ripristinare la microflora.

La linea "Similak" è rappresentata anche da miscele speciali, la cui composizione è adattata alla nutrizione terapeutica.

Pro e contro di "Similak"

Il vantaggio di un sostituto del latte materno di alta qualità è la presenza di probiotici e l'assenza di olio di palma. Il sistema digestivo del bambino si sviluppa correttamente. Coliche, gonfiore, stitichezza, diarrea non danno fastidio.

Il complesso vitaminico e minerale, che è incluso nel latte per neonati, copre tutte le esigenze di un piccolo organismo.

Il rigoroso controllo di qualità dei prodotti fabbricati garantisce la sicurezza del suo utilizzo per l'alimentazione del bambino.

Tra i difetti della madre, si nota un alto contenuto di saccarosio, che causa reazioni negative nei bambini allergici. Gli specialisti sottolineano il rapporto sbilanciato delle proteine ​​del siero del latte e della caseina, portando a disturbi alimentari.

Ciò che è comune in "Baby" e "Similac"

Nonostante l'evidente differenza nelle categorie di prezzo, i prodotti presentano una certa somiglianza in termini di qualità e composizione. miscele:

  • Adattato per i bambini di una certa età, c'è una chiara gradazione della composizione a seconda del numero di mesi della vita di un bambino.
  • Contiene prebiotici, nucleotidi necessari per una digestione e uno sviluppo confortevoli.
  • Arricchito con vitamine e complessi minerali.
  • Possiede un piacevole sapore dolce dovuto al contenuto di lattosio.
  • Consigliato da pediatri, mamme esperte.

Gli studi dimostrano che entrambi i produttori seguono rigorosamente gli standard per la produzione di alimenti per l'infanzia. Casi di intolleranza individuale, eruzioni allergiche, disturbi del tratto digerente sono molto rari.

Qual è la differenza tra "Baby" e "Similak"

Oltre ai cartellini dei prezzi, gli alimenti per l'infanzia presentano una serie di differenze significative che devono essere prese in considerazione quando si sceglie:

  1. Paese - produttore . Per molte mamme questa domanda è significativa. "Baby" è un prodotto interno, "Similac" è importato da Danimarca, Spagna, Irlanda.
  2. Come parte di "Similak 3, 4" c'è saccarosio, che può causare esacerbazione di reazioni allergiche, disagio nell'intestino, feci alterate.
  3. "Similac" contiene un prebiotico, che elimina la necessità di ulteriori preparati batterici per la digestione.
  4. "Baby" contiene olio di palma . Nella seconda miscela non lo è. Allo stesso tempo, nella composizione domestica, il rapporto tra proteine ​​del siero del latte e caseina è più vantaggioso. È più vicino al loro rapporto nel latte materno maturo (60/40 contro 50/50, nel latte 60/40).
  5. La fonte di acidi polinsaturi nel prodotto russo è l'olio di pesce, nell'importazione - olio di microalghe e funghi unicellulari .
  6. Il rapporto di alcuni gruppi di vitamine e minerali (calcio e fosforo, potassio e sodio, ferro e zinco) in "Similak" è vicino all'indicatore ideale.
  7. "Baby" contiene meno manganese . Il corpo dei bambini non è in grado di rimuovere il proprio surplus da solo, il che porta all'iperattività.

I produttori stanno costantemente migliorando e perfezionando la composizione della miscela, sulla base degli ultimi sviluppi nel campo degli alimenti per l'infanzia.

Consigli per l'uso

La scelta della miscela nutrizionale per i bambini deve essere effettuata solo dopo aver consultato il pediatra . È inoltre necessario monitorare attentamente la reazione del bambino. Eruzioni cutanee, diarrea, vomito, stitichezza, mancanza di appetito, gonfiore indicano che il prodotto non si adattava.

Il cibo deve essere selezionato in base all'età del bambino, concentrandosi sull'etichetta sulla confezione. Di norma, il latte con il numero 1 è adatto per i neonati con peso e assenza di malattie ottimali.

La miscela con la marcatura 2 deve essere introdotta nella dieta non prima di 6 mesi . È quasi identico per composizione e contenuto calorico, la proporzione di vitamine è aumentata.

Il numero 3, inserito dopo un anno, e il 4, dopo un anno e mezzo, si differenziano dalle miscele precedenti. Al centro di "Baby 3, 4" rimane il latte vaccino scremato, il rapporto tra le proteine ​​e le variazioni di caseina (80/20). La composizione include aminoacidi addizionali: L-cisteina, L-isoleucina.

La proteina divisa è esclusa dal Similac 3, 4, solo i resti di taurina dagli amminoacidi. Viene introdotto il saccarosio, che non è raccomandato per i bambini che sono inclini alle allergie.

La linea di alimenti per l'infanzia "Baby" è integrata con una miscela di latte fermentato. È ottimale per i bambini che hanno avuto un'infezione del tratto intestinale all'età di 0-12 mesi. Il latte ripristina la microflora del bambino, migliora l'appetito. Gli enzimi contribuiscono alla ripartizione attiva delle proteine ​​del latte, la loro migliore digeribilità.

Il cibo medico e curativo e profilattico "Similak" offre un'ampia scelta per i genitori. marcature:

  • "Isomil" (senza lattosio) - raccomandato per i bambini con allergia alle proteine ​​del latte e galattosemia.
  • Ipoallergenico - per bambini inclini a reazioni allergiche, che soffrono di carenza di lattosio secondario.
  • "Antireflux" - contiene amido di riso, previene il rigurgito.
  • "Comfort" - raccomandato per i bambini con una maggiore formazione di gas, una tendenza alla colica, costipazione.
  • "Per i bambini piccoli e prematuri" - nutrizione ipercalorica per i neonati di peso fino a 1, 8 kg.

Al momento di decidere cosa scegliere "Baby" o "Similac", devi valutare i loro pro e contro, leggere le recensioni delle madri esperte, studiare le somiglianze e le differenze, consultare un pediatra. E soprattutto - monitorare attentamente la reazione del bambino.

Raccomandato

"Baktistatin" e "Hilak Forte": un confronto e cosa è meglio scegliere
2019
Phenibut e Pantogam - che è meglio scegliere?
2019
Cosa è meglio Enap o Enalapril - confronto e caratteristiche
2019