Quale farmaco è meglio di Rinofluimucil o Sinupret: effetti e differenze

Un naso che cola di per sé è un momento molto spiacevole e non sempre passa velocemente. Cosa possiamo dire delle complicazioni quando la scarica nasale del pus che è apparsa non richiede molto tempo. Se il processo infiammatorio è andato lontano, i seni nasali sono infiammati e il muco e il pus si staccano male, è necessario assumere farmaci che possano alleviare l'infiammazione e aiutare la secrezione di muco.

Sinupret e Rinofluimucil sono esempi di farmaci con un'azione mucolitica (che contribuisce alla diluizione e alla rimozione del muco).

Spesso le persone chiedono: "Quale di questi farmaci scegliere? Cosa c'è di meglio per me? "

Per rispondere, è necessario capire cosa è speciale e qual è l'effetto terapeutico di ciascuno dei farmaci in questione, quali controindicazioni ed effetti collaterali hanno e confrontarli tra loro.

Rinofluimutsil

Rinofluimucil è un farmaco locale complesso utilizzato per le malattie del tratto respiratorio superiore. Presentato sotto forma di spray nasale.

Ingredienti: acetilcisteina, tauminoeptan solfato, eccipienti.

L'acetilcisteina, un derivato dell'aminoacido cisteina, è un agente mucolitico.

Tauminoheptana solfato - un componente vasocostrittore del farmaco. L'effetto della sostanza è piuttosto breve, ma durante questo periodo l'acetilcisteina ha il tempo di penetrare nei seni e fare il suo lavoro.

A causa di questa composizione complementare, il farmaco ha un forte effetto locale:

  1. Costringe i vasi sanguigni, allevia il gonfiore delle mucose.
  2. Ha un'azione mucolitica.
  3. Ripristina la mucosa dei passaggi nasali.
  4. Esegue un farmaco antinfiammatorio locale.

Indicazioni per l'uso: sinusite, rinite acuta, cronica e vasomotoria.

Rinofluimucil ha un gran numero di controindicazioni:

  • Glaucoma ad angolo chiuso a causa di una ulteriore vasocostrizione con tauminoeptan.
  • Tireotossicosi.
  • L'uso di antidepressivi triciclici e l'uso di inibitori MAO per un periodo fino a 14 giorni dopo il loro ritiro.
  • Ipersensibilità al farmaco.
  • Bambini fino a 3 anni.
  • Gravidanza e allattamento.

Si deve usare cautela per le persone con asma, ipertensione, malattie del sistema cardiovascolare.

Fondamentalmente, un numero così elevato di controindicazioni dovute alla presenza nella composizione del componente vasocostrittore.

Un sacco di droga ed effetti collaterali :

  • Disturbi gastrointestinali.
  • Aumento della pressione
  • Malfunzionamenti del cuore e dei vasi sanguigni.
  • Le mucose nasofaringee secche sono abbastanza comuni.
  • Reazioni allergiche
  • In rari casi, disturbi del sonno, tremore, allucinazioni.
  • Con l'uso prolungato può dare dipendenza e lo sviluppo della rinite medica.

Sinupret

Sinupret - preparazione alle erbe . Le erbe incluse nella composizione sono: radice di genziana, fiori di primula, erba di acetosa, fiori di sambuco, erba di verbena.

Si presenta in due forme: gocce e pillole per la somministrazione orale. I principi attivi sono gli stessi in entrambi i casi, la differenza consiste solo nella composizione del componente ausiliario: nelle gocce è alcol e acqua, nelle gocce - lattosio, amido di patate e altri componenti necessari per creare una forma di dosaggio solida.

Di conseguenza, ogni forma di dosaggio ha le sue controindicazioni:

  • Le gocce hanno dipendenza da alcol, fegato e malattie delle vie biliari, epilessia, bambini sotto i 2 anni.
  • Gocce di Dragee - intolleranza al lattosio, bambini sotto i 6 anni. Le donne in gravidanza sono ammesse in qualsiasi forma (preferibilmente in compresse), le donne che allattano non sono raccomandate a prendere questo farmaco a causa della mancanza di studi clinici.

Nonostante la composizione di origine vegetale, synupret è una droga molto forte, la sua azione proviene dall'interno e copre molti sistemi corporei:

  1. Diluisce il muco e contribuisce alla sua rimozione (funzione secretolitica e funzione secretoria-motoria) dai seni paranasali e dal tratto respiratorio superiore.
  2. Allevia l'infiammazione e il gonfiore.
  3. Agisce come immunostimolante moderato.
  4. Ha un leggero effetto antivirale e antibatterico.

Sinupret è utilizzato nei processi infiammatori nei seni nasali, trachea e bronchi, aiuta a tossire con espettorato viscoso difficile da separare. Si ritiene che questo farmaco sia in grado di far fronte alla sinusite senza l'uso di antibiotici locali e generali.

Sinupret adatto per la prevenzione della SARS e complicazioni dopo di loro. Quindi, a Mosca nel 2005-2006. sono stati condotti studi, nel corso dei quali, a intervalli di 1 mese, gli scolari spesso malati hanno ricevuto farmaci in un dosaggio profilattico (1 compressa 2 volte al giorno), dopo di che la loro incidenza è diminuita significativamente. Durante l'epidemia di influenza, solo il 19% di coloro che hanno assunto Sinupret si è ammalato, mentre, allo stesso tempo, di quelli che non l'hanno preso, il 70% si è ammalato. La malattia nei soggetti è stata tollerata in forma lieve senza complicanze.

E per 3 mesi dopo l'esperimento, nessuno degli scolari che hanno subito la profilassi con questo farmaco non si è ammalato con un'infezione acuta del tratto respiratorio superiore, sinusite o otite.

A volte sembra che una medicina composta da erbe non possa danneggiare il corpo. Ma in questo caso non è possibile raggiungere la completa sicurezza. Gli effetti collaterali di Sinupret sono i seguenti:

  • Reazioni allergiche
  • Disturbo gastrointestinale

Tuttavia, il fatto che queste manifestazioni di intolleranza individuale sono abbastanza rare anche con overdose.

Qual è la somiglianza

Tra i preparativi ci sono le seguenti caratteristiche comuni:

  1. Entrambi sono usati nel trattamento della sinusite.
  2. Hanno un effetto mucolitico sui seni.
  3. Avere un effetto anti-infiammatorio
  4. Sia uno che il secondo farmaco hanno controindicazioni ed effetti collaterali.

differenze

Nonostante il campo di applicazione simile, i preparativi presentano differenze nelle seguenti caratteristiche:

Marchio di distinzioneRinofluimutsilSinupret
struttura2 componenti: acetilcisteina e tauminoheptan solfatoodori
Modulo di rilasciolo sprayGocce, pillole
Metodo di esposizionediretto attraverso la mucosa del rinofaringeattraverso il sangue
Azione farmacologica- azione vasocostrittrice

- ripristina la mucosa nasale

- azione immunostimolante, antivirale e antibatterica generale

- allevia l'infiammazione e diluisce l'espettorato nel tratto respiratorio superiore

Indicazioni per l'uso- rinite acuta, cronica e vasomotoria- bronchite e tracheite con espettorato difficile da scaricare

- prevenzione di ARI e ARVI

Controindicazioniun sacco dipochi e molto rari
- Bambinicontroindicato fino a 3 annicontroindicazioni fino a 2 anni
- incintaindesiderabilelattina
- Infermieristicanon deveindesiderabile
Effetti collateraliun sacco dipochi e abbastanza rari
Costo di270-300 rubliqualsiasi forma 340-400 sfregare.

Pertanto, Sinupret è più naturale, ha meno controindicazioni ed effetti collaterali, ha un numero di proprietà farmacologiche aggiuntive. Allo stesso tempo, Rinofluimucil è più vantaggioso nel prezzo, ha una forma conveniente di rilascio e ha un effetto vasocostrittore e anti-edema aggiuntivo.

Quale farmaco, nel qual caso applicare

Non c'è una risposta inequivocabile alla domanda "Cosa c'è di meglio: Sinupret o Rinofluimucil?" Tutto dipende da chi prenderà il farmaco e da quali segni della malattia il paziente ha al momento.

  • Se una persona ha una sinusite e una tosse secca, è meglio assumere Sinupret, poiché colpisce le vie respiratorie.
  • Sinupret è preferibile nel caso in cui, oltre alla sinusite, non ci siano manifestazioni della malattia, in quanto è più naturale e ha meno effetti collaterali. Inoltre, puoi scegliere la forma più comoda e non avere conseguenze negative per una determinata persona.
  • Se la persona è allergica alle erbe, deve essere scelto Rinofluimucil, poiché esiste la possibilità di una reazione allergica a seguito dell'ingestione del secondo farmaco.
  • Se è possibile una reazione allergica al farmaco, è preferibile scegliere un medicinale a base di erbe.
  • Rinofluimucil aiuta più velocemente con tali manifestazioni aggiuntive della malattia come congestione nasale e rinite di varia complessità.
  • Bambini piccoli, donne in gravidanza e in allattamento, è preferibile optare di nuovo per Sinupret a causa di minori controindicazioni ed effetti collaterali.
  • Se la scelta è il prezzo, vince Rinofluimucil, il cui costo medio è di quasi 100 rubli. sotto
A volte le persone combinano questi farmaci. In questo caso, il Rinofluimucil ha un effetto diretto sulla mucosa nasale, allevia l'infiammazione, gonfiore e costrizione dei vasi sanguigni, diluisce il muco e Sinupret agisce gradualmente attraverso il sangue, migliorando l'immunità generale, producendo un moderato effetto antimicrobico e promuovendo la rimozione del muco dai seni nasali e il rilascio di catarro in organi respiratori.

Come si può vedere, ci sono molte differenze tra i farmaci considerati. Pertanto, valutando la composizione, gli effetti sul corpo, le indicazioni, le controindicazioni, gli effetti collaterali e la differenza nel costo di questi medicinali, ognuno per se stesso deve decidere quale farmaco gli si addice meglio.

Raccomandato

Cosa è meglio comprare una Nissan Qashqai o Mitsubishi ASX?
2019
Ciò che rende il treno diverso dal treno - le principali differenze
2019
LDSP e MDF: come si differenziano e cosa è meglio
2019