Quale dispositivo è meglio di un umidificatore o un po 'd'aria: cosa scegliere?

Il pensiero ingegneristico non si ferma mai e cerca sempre di dare al mondo molti dispositivi utili. E ora negli ultimi anni il mercato degli elettrodomestici è stato riempito con una vasta gamma di dispositivi, consentendo di garantire parametri ottimali dell'aria interna . Stiamo parlando di rondelle e umidificatori. A prima vista, non sono dispositivi diversi. Ma con un'attenta analisi diventa chiaro che la funzionalità di ciascuno di essi ha le sue caratteristiche, che sono inaccettabili da ignorare. Altrimenti, l'acquisto di beni non porterà soddisfazione adeguata.

Umidificatore d'aria

Lo sviluppo di questa unità è stato effettuato intenzionalmente in condizioni di bassa umidità . Ciò è dovuto principalmente al fatto che nelle grandi città il livello di umidità non supera il 40-50%. Un umidificatore può facilmente compensare questo svantaggio, aumentando notevolmente il comfort della vita.

Ad oggi, ci sono 3 tipi di dispositivi. Il più comune è il tipo standard, che inumidisce le masse d'aria fornendo acqua dal serbatoio ai filtri, grazie alla quale lo spazio viene liberato da grandi quantità di polvere. Umidificazione intensiva dell'aria e fornisce un dispositivo di tipo a vapore . Ma lo fa facendo bollire l'acqua e trasformandola in vapore. Il più moderno è un umidificatore ad ultrasuoni . Il principio del suo funzionamento è basato sull'azione della membrana, che inizia a vibrare al momento del ricevimento del segnale ultrasonico. Un tale schema trasforma l'acqua in vapore senza creare inutili rumori.

Gli esperti ritengono che sia consigliabile acquisire tale dispositivo per le persone che possono fare solo con l'umidificazione dell'aria, escludendo completamente la sua pulizia aggiuntiva. Si noti inoltre che la maggior parte dei modelli opera a livello locale, poiché la dispersione del flusso di vapore è molto piccola.

Lavaggio aereo

Il lavaggio dell'aria è un meccanismo il cui principio di funzionamento si basa sulla pulizia e sull'umidificazione dello spazio attraverso il ricircolo simultaneo di aria attraverso la ventola incorporata e speciali dischi bagnati. Di conseguenza, la stanza è impostata al livello ottimale di umidità entro il 60% e all'80% c'è una distruzione delle particelle di polvere e degli allergeni esistenti. Per ottenere tassi più elevati di pulizia, consentire il sistema di ionizzazione, che è dotato della maggior parte dei modelli di lavelli moderni.

Oggi, l'uso di rondelle d'aria, ricorreva in vari locali per lo scopo. I saloni di bellezza, gli uffici, i negozi, gli ospedali sono solo alcuni di loro. In appartamenti tipici, spesso hanno un posto nelle camere da letto e nei salotti. Essendo indispensabili assistenti nella lotta contro la pelle secca del viso e del corpo, sono anche una vera panacea per le persone che soffrono di varie malattie respiratorie.

Il funzionamento di tali dispositivi richiede il monitoraggio costante della presenza di acqua nel serbatoio. Quest'ultimo non dovrebbe essere dal rubinetto, altrimenti, è necessario cercare modi parsimoniosi per eliminare le tubazioni distruttive.

Cosa li unisce?

Oltre al fatto che il lavandino è una versione migliorata dell'umidificatore, questi due dispositivi hanno diverse caratteristiche simili:

  • Il controllo della maggior parte dei modelli di entrambi i dispositivi fornisce lo stesso controllo, vale a dire elettronico, sensoriale e meccanico. Il primo è considerato il più funzionale, mentre il tocco spesso fallisce.
  • Serbatoio dell'acqua Il volume più comune del serbatoio dell'acqua, come il lavandino, e l'umidificatore sono serbatoi per 2-3 litri. In questo caso, le dimensioni dei dispositivi stessi dipendono sempre direttamente dalla dimensione del contenitore.
  • Modalità di controllo Molti modelli sono dotati di una funzione aggiuntiva che consente di passare il dispositivo alla modalità "notte". Ciò riduce la produttività e riduce significativamente il consumo di energia.
  • Alcuni meccanismi sono dotati di un compartimento speciale, che comporta l'uso di sostanze aromatiche.
  • L'area trattata. Qualunque dispositivo tu debba acquistare, è meglio dare la preferenza ai modelli per un'area più ampia. Ciò eliminerà le situazioni in cui le loro operazioni non soddisfano le aspettative del proprietario.

Umidificatore - Air Wash: caratteristiche comparative

  1. Secondo le attuali osservazioni dei consumatori, l'uso di un umidificatore è spesso accompagnato dalla formazione di aria stagnante e da una sensazione di umidità . Nel frattempo, nella stanza in cui funziona il bucato, non ci sono affatto tali svantaggi.
  2. Il vapore acqueo prodotto dal lavaggio dell'aria è sempre distribuito con la massima uniformità . Ciò è reso possibile grazie al ventilatore incorporato, le cui prestazioni corrispondono esattamente alle dimensioni della stanza. L'umidificatore è caratterizzato da un principio d'azione locale, che non comporta la distribuzione dell'aria trattata in tutta la stanza.
  3. Le prestazioni di molti modelli di lavelli, consentono di pompare le masse d'aria attraverso la cartuccia due volte in un'ora. Il meccanismo di un umidificatore convenzionale è privato di questa funzione, che influisce negativamente sulla qualità dell'aria nella stanza, che diventa refrattaria e ammuffita.
  4. Una caratteristica distintiva del lavaggio è anche determinata dal fatto che l'aria assorbe in modo indipendente la quantità di acqua necessaria, e la normalizzazione dell'umidità viene effettuata naturalmente.

Quale dispositivo scegliere?

Determinando l'acquisto dell'unità, prima di tutto, si dovrebbe essere guidati dalle proprie preferenze e capacità finanziarie . Ma se ci si avvicina alla scelta in un'interpretazione generalizzata, quindi, in assenza della necessità di una purificazione dell'aria immacolata, si può senza dubbio scegliere un umidificatore di alta qualità.

Quando si tratta di salute, e le varie reazioni allergiche sono costanti compagni di vita, allora il corpo sarà certamente grato di lavare l'aria, che sarà in grado di rafforzare le sue funzioni protettive.

Non perdere di vista il costo. Ad oggi, il prezzo dell'umidificatore funzionale più semplice varia da 800-1000 rubli . Il lavaggio costa molto di più.

Raccomandato

Qual è la differenza tra tutela e amministrazione fiduciaria?
2019
Unguento o supposte Gepatrombina G: che è migliore e più efficace.
2019
Come l'offerta differisce dal contratto: descrizione e differenze
2019