Quale automa è meglio di un polo o di un bipolare

I processi tecnologici, le innovazioni e le modifiche stanno migliorando con rapidità in tutte le sfere della vita. Nell'ingegneria elettrica, al posto dei fusibili, i circuiti elettrici iniziarono a proteggere i dispositivi automatici. L'installazione di sistemi automatici compatti, affidabili, facili da gestire, si è dimostrata un'estesa rete di produzione e cablaggio domestico.

Qual è il principio di un automa unipolare?

Gli interruttori automatici, come dispositivi di commutazione, svolgono funzioni nel condurre la corrente elettrica consentita e disattivano la potenza in caso di superamento del valore nominale, il che protegge la rete dal sovraccarico .

Il compito di un dispositivo unipolare è quello di proteggere il circuito in un filo . Il funzionamento del dispositivo è concentrato su 2 quadri elettrici ed elettromagnetici . Quando il carico aumentato agisce per un lungo periodo, il circuito viene scollegato dal primo meccanismo. In caso di cortocircuito, la seconda valvola interrompe immediatamente l'alimentazione.

La protezione termica viene eseguita da una piastra in materiale composito secondo il seguente principio:

  1. Corrente superiore al livello consentito.
  2. Il bimetallo si riscalda.
  3. Si piega.
  4. Spingendo la leva.
  5. Spegne il dispositivo.
  6. Il piatto si raffredda.

Quando lo stato del bimetallo ritorna normale, torna allo stato originale e il dispositivo può essere ricollegato. La composizione del dispositivo elettromagnetico comprende una bobina, nel mezzo della quale è stato posto il nucleo.

Qui puoi vedere la seguente immagine:

  1. C'è una corrente di cortocircuito.
  2. Entra nell'avvolgimento.
  3. La forza creata dal campo elettromagnetico muove il nucleo.
  4. Spegne il dispositivo.

Durante le interazioni dei processi fisici, i contatti di potenza si aprono, che disenergizza il conduttore.

Una grande corrente crea un arco elettrico, viene inviato alla camera con piastre metalliche parallele per la frantumazione e la completa disintegrazione. La macchina può essere spenta semplicemente ruotando la manopola. Tali interruttori sono utilizzati in appartamenti ordinari, se solo 2 fili sono collegati alla casa. Nel fienile si aprono una piccola casa privata con gli interruttori automatici disinseriti. Nei condomini ci sono conduttori di terra, quindi solo una rete bipolare funzionerà.

Interruttore bipolare

Un interruttore bipolare è collegato a 4 fili . A 2 è il voltaggio, l'altra metà svolge un ruolo protettivo. In base alla progettazione, un dispositivo del genere non è quasi diverso.

Lo sviluppatore ha combinato 2 reti single-ended in un singolo caso, così che in caso di emergenza, 2 linee sarebbero state disattivate contemporaneamente. Ciò non significa che possa essere sostituito con 2 interruttori singoli o indipendentemente impostato il ponticello. Non hanno un meccanismo di blocco installato nell'unità avanzata.

Proprietà generali degli interruttori

Indipendentemente dal numero di poli dell'interruttore che svolgono un compito, proteggere la rete elettrica dai cortocircuiti in caso di emergenza . Anche strutturalmente combinati in una scatola 2 dispositivi, funzionano sullo stesso principio.

Un circuito aperto si verifica quando viene superata la corrente nominale. Una interruzione di corrente è possibile se il circuito è sovraccarico o c'è il rischio di cortocircuito. Immediatamente il distributore termico attiva un contatto che blocca il flusso di corrente. I dispositivi hanno cambiato i fusibili rimanendo compatti, sono facili da gestire, ma in termini di affidabilità sono di gran lunga superiori alla loro controparte obsoleta.

Qual è la differenza?

Lo scopo di una porta singola è di disabilitare solo una linea.

Macchina a doppio polo:

  • I flussi di lavoro su 2 righe sono monitorati.
  • Confronta il flusso di elettroni.
  • Valori di conformità determinati con regolamenti.

Non appena l'indicatore supera la norma, il dispositivo si attiva. Il circuito si romperà completamente, la corrente cesserà di scorrere, a differenza di un interruttore con un polo.

Se sono collegati dispositivi unipolari indipendenti, se si verifica un errore di rete, verrà disconnesso solo un dispositivo . La tensione rimarrà nel circuito difettoso, poiché il dispositivo si accenderà, il cablaggio potrebbe prendere fuoco.

Gli interruttori svolgono un ruolo di protezione generale, ma hanno una differenza nel rilascio. Un dispositivo a due porte ha un tale elemento che spegne entrambe le parti quando viene attivato l'interruttore automatico o la maniglia viene ruotata meccanicamente.

Negli appartamenti con un solo circuito, non sono necessarie complesse macchine automatiche, poiché non vi sono apparecchiature sofisticate con segmenti diversi che richiedono una protezione simultanea. Quando i dispositivi sono installati nella casa che non sono adatti per una rete comune per vari motivi, è necessaria una rete multi-terminale.

Per chi e quando installare macchine automatiche

I circuiti elettrici a circuito singolo sono principalmente utilizzati per l'elettrificazione di case private, perché semplicemente non è consigliabile proteggere la rete con una rete bipolare.

Un interruttore con un polo assolve completamente il compito di proteggere il circuito con segmenti omogenei. Il cablaggio monofase, che prevede un neutro a terra con conduttori neutri in cortocircuito verso il bus, costerà un singolo interruttore.

Se la casa dispone di apparecchi elettrici che ricevono energia da un trasformatore, è necessario un automa con 2 poli. Su un tale convertitore di corrente non ci sono fasi e zero. Quando la corrente in un filo viene interrotta, può fluire attraverso l'altro. Assicurerà l'attrezzatura contro i cortocircuiti e accenderà la mancanza di tensione in 2 poli.

Qual è la conclusione?

Ognuna delle macchine ha i propri vantaggi e svantaggi . Alcuni sono costosi, altri non sono così compatti come vorrebbero i consumatori. In ogni caso, la scelta dell'interruttore dipende dal carico applicato all'abitazione, la sezione dei conduttori.

Quale è adatto per una casa particolare sarà richiesto dal marchio sul corpo del prodotto. Il lavoro legato al cablaggio è meglio affidarsi agli elettricisti, perché nonostante le innovazioni nessuno ha abrogato le regole che tutti dovrebbero fare il loro lavoro. La sicurezza di tutti i residenti e la sicurezza della proprietà dipendono da un'adeguata elettricità collegata.

Raccomandato

Bebikalm e Espumizan: un confronto e quale è meglio scegliere?
2019
Ciò che distingue l'attività principale dal non-core
2019
Cosa c'è di meglio di Toyota o Lexus: caratteristiche e confronto dei marchi
2019