Quale anestesia è migliore e più efficace spinale o generale

Spesso nella vita delle persone ci sono situazioni in cui si trovano ad affrontare interventi medici dolorosi. In questi casi, l'idea di anestesia viene in mente una delle prime. I metodi per alleviare il dolore sono diversi: dall'anestesia locale all'anestesia generale. La decisione sull'opportunità di un metodo è presa dal medico, ma il paziente ha il diritto di sapere come un tipo di sollievo dal dolore differisce da un altro.

Anestesia spinale

Il metodo di questo tipo di anestesia è il seguente: il medico esegue la puntura dello spazio subaracnoideo e inietta una soluzione anestetica nel liquido spinale. Inoltre, attraverso il blocco dei nervi, c'è una completa perdita di sensibilità nella parte inferiore del corpo e nell'addome. Questa procedura è assegnata nei seguenti casi:

  • Taglio cesareo programmato
  • Operazioni sugli organi pelvici nelle donne (ad esempio, rimozione di una cisti ovarica).
  • Chirurgia per patologie della prostata.
  • Rimozione del ryzha inguinale
  • Procedure dolorose per l'esame delle articolazioni degli arti inferiori.

Questo tipo di anestesia è considerato uno dei più sicuri, tuttavia, come qualsiasi intervento medico, ha controindicazioni. In quali casi l'anestesia spinale è controindicata?

  • Processi infiammatori nell'area della puntura.
  • Disturbo della coagulazione del sangue
  • Aumento della pressione intracranica.
  • Patologia del sistema cardiovascolare.
  • Malformazioni della colonna vertebrale.

La procedura stessa procede come segue:

  1. Il paziente deve stare dalla sua parte con le gambe piegate alle ginocchia.
  2. Successivamente, il medico deve scegliere il posto giusto per l'iniezione. Per questo, esaminerà e sonderà le protrusioni ossee.
  3. Dopo aver aderito al trattamento igienico delle mani, il medico metterà i guanti e disinfetterà il sito di iniezione con un antisettico . L'area di iniezione è rivestita con tamponi di garza sterili.
  4. Affinché la procedura di inserimento di un ago per l'anestesia sia il più indolore possibile, il medico eseguirà un'iniezione di anestetico locale nel sito di iniezione. E poi un ago verrà inserito per il blocco spinale attraverso il quale il farmaco entrerà nel corpo.
  5. Prima di introdurre l'anestetico nello spazio subaracnoideo, il medico deve assicurarsi che l'ago sia nella posizione corretta . Indicatori di ciò sono la sensazione di "fallimento" quando si fa avanzare l'ago e il liquido cerebrospinale che fluisce dalla cannula della siringa. Solo accertandosi della correttezza delle sue azioni, il medico può continuare a lavorare con il paziente.
  6. Inoltre, per prevenire lo sviluppo di complicanze durante l'anestesia, verrà monitorata l'attività cardiaca del paziente e il suo livello di pressione sanguigna.

L'anestesia spinale è anche caratterizzata da una complicazione di mal di testa, sebbene il rischio del suo sviluppo sia piuttosto basso.

Anestesia generale

Questo tipo di anestesia è il metodo più potente ed efficace. L'essenza di questa procedura risiede nella soppressione artificiale del sistema nervoso centrale, nella disattivazione dei riflessi e nel rilassamento dei muscoli. Questo tipo di anestesia è prescritto nei casi in cui è necessaria una completa disattivazione della coscienza del paziente.

L'anestesia generale è di diversi tipi, il più comune - inalazione e endovenosa . Poiché questa procedura richiede un approccio serio da parte del personale medico, vi sono numerose controindicazioni:

  • Malattie correlate agli ormoni.
  • Fallimento del ritmo cardiaco.
  • Gravi patologie di organi interni nella fase di scompenso.
  • Il periodo acuto di infarto del miocardio.
  • Asma bronchiale, che si verificano in forma grave.
  • Intossicazione da alcol e droghe.
  • Pasto prima dell'operazione

Qual è la procedura per l'anestesia generale?

  1. Prima dell'operazione, l'anestesista seleziona il farmaco per l'anestesia e seleziona il tipo di somministrazione.
  2. Accanto al paziente collegare l'apparecchiatura, che monitorerà le condizioni del corpo.
  3. Durante l'operazione e la durata dell'anestesia, l'anestesista è tenuto a monitorare l'efficacia dell'anestesia, della frequenza cardiaca, della funzione cardiaca e del contenuto di ossigeno nel sangue.
  4. Poiché l'anestesia generale provoca il rilassamento dei muscoli respiratori, un apparato di respirazione artificiale sarà collegato al paziente.

Quali complicazioni possono causare l'anestesia generale?

  • Gonfiore del cervello, a seguito dell'accumulo di anidride carbonica.
  • Salti di pressione sanguigna.
  • Laringismo e broncospasmo.
  • Edema polmonare
  • Infarto miocardico e arresto cardiaco
  • Tromboembolia.
  • Reazioni allergiche
  • Frequenti singhiozzi

Caratteristiche generali dell'anestesia spinale e dell'anestesia generale

Questi metodi di alleviamento del dolore hanno un obiettivo comune: assicurare un funzionamento indolore. Rende anche questi tipi di sollievo dal dolore legati alla necessità di controllare le condizioni del paziente, così come il possibile rischio di alcune complicazioni.

Le principali differenze

Questi metodi di riduzione del dolore variano l'uno rispetto all'altro. Spesso, le loro differenze sono un fattore determinante nella scelta del metodo di anestesia. Qual è la differenza tra anestesia spinale e generale?

  1. L'anestesia generale, a differenza dell'anestesia spinale, consente operazioni a lungo termine, poiché ha un lungo periodo di azione.
  2. Con l'anestesia generale, la coscienza del paziente è completamente disabilitata, non sente e non è a conoscenza di ciò che sta accadendo. Durante la stessa anestesia spinale, il paziente è costantemente cosciente, può parlare.
  3. L'anestesia generale richiede più attenzione da parte dello staff medico, perché ha complicanze più gravi.
  4. L'anestesia spinale ha un effetto tossico minore sul corpo.
  5. Uno dei rischi dell'anestesia generale è il risveglio durante l'intervento chirurgico, che di per sé è molto spiacevole. Questo non può accadere durante l'anestesia spinale, poiché il paziente non dorme.
  6. Effettuare la procedura di anestesia generale è molto più facile rispetto al blocco spinale.

Cosa scegliere?

Entrambe le procedure hanno i loro pro e contro. Quindi quale tipo di anestesia è preferibile?

L'anestesia spinale è raccomandata per operazioni che non richiedono molto tempo . Inoltre, questo tipo di anestesia è preferibile durante il taglio cesareo, perché non ha un effetto tossico sul feto e consente alla madre di contattare immediatamente il bambino.

L'anestesia generale è raccomandata in caso di operazioni gravi quando è richiesto il massimo rilassamento dei muscoli del paziente. Inoltre, questo tipo di anestesia consente operazioni di emergenza in situazioni estreme.

Naturalmente, la scelta del tipo di anestesia dipende dal medico. Il paziente deve ascoltare attentamente le raccomandazioni dello specialista, poiché solo lui può valutare obiettivamente la situazione e prendere la decisione giusta.

Raccomandato

Qual è la differenza tra governo statale e municipale?
2019
"Ultop" o "Omez" - la differenza tra mezzi e ciò che è meglio
2019
Qual è la crema diversa "Charlotte" dalla crema "Praga"
2019