Qual è la storia diversa dalla storia?

I critici stranieri non trovano alcuna differenza tra questi concetti letterari come la storia e la storia breve. In Occidente, questi termini sono chiamati sinonimi. Tuttavia, in Russia, la storia e la storia sono considerati generi indipendenti che hanno caratteristiche speciali. Prima di determinare la differenza tra un racconto e una storia, ognuno di questi fenomeni letterari dovrebbe essere considerato in dettaglio.

Cos'è una storia?

La storia, come un genere di letteratura, ha origine da tempi lontani, dove le opere del folklore sono diventate i suoi antenati: fiabe, parabole e storie di passaparola. Poi, cambiando nel tempo e alla pari con altri generi prosaici, attraversando alcune fasi storiche, la storia cominciò a formarsi come un breve pezzo su un evento della vita di una persona.

Oggi la storia è un genere letterario narrativo, caratterizzato da brevità, ricchezza dell'immagine artistica, psicologismo profondo, evento descritto a breve termine.

La trama della trama si concentra su un episodio importante e interessante nella vita del personaggio principale. Di regola, l'autore rivela la sua attitudine personale e l'idea principale attraverso una descrizione dettagliata ed espressiva dell'aspetto e del carattere dei personaggi principali e dell'eroe stesso, i loro pensieri e l'agonia mentale. La narrazione è di solito dalla prima persona. Sia l'autore stesso che uno dei personaggi dell'opera possono parlare come narratore.

Cos'è un racconto?

Romanzo, come genere letterario, è nato nel Rinascimento dopo aver scritto il libro "Il Decameron" di Giovanni Boccaccio. Poi sono state considerate le caratteristiche principali dei romanzi: la presenza di un forte conflitto nella trama, svolte inaspettate che hanno violato il corso pacifico della vita del personaggio principale.

Nel corso del tempo, il genere del romanzo è cambiato, acquisendo nuove funzionalità. Così i romanzi dell'era del Romanticismo, scritti da Edgar Allan Poe, Novalis e Hoffman, avevano un contenuto fantastico, mistico, favoloso. Successivamente, sotto l'influenza di Guy de Maupassant e Prosper Merimee, il romanzo fu considerato un genere eccezionalmente realistico.

In Russia, il romanzo, come genere letterario, è stato in grado di formare grazie ad Alexander Sergeyevich Pushkin. Le prime novità russe sono la sua opera "Il racconto del defunto Ivan Petrovich Belkin ". Anche se il titolo contiene la parola "storie", critici e critici letterari sono tuttavia convinti che "Le storie del compianto Ivan Petrovich Belkin" si riferiscono specificamente ai racconti.

Più tardi, il romanzo ha assorbito gran parte del saggio fisiologico. Quindi la storia è diventata una storia di saggio. Nikolai Vasilievich Gogol ha scritto belle storie di saggi, come Nose, The Overcoat e altri, che nel loro contenuto erano lontani dalla storia in senso classico.

Solo nel 20 ° secolo nel genere del romanzo ha respirato nuova vita. I segni di questo tempo sono considerati i romanzi di Sigismund Krzhizhanovsky e Alexander Green.

Al giorno d'oggi, il romanzo è un genere letterario prosaico, che è caratterizzato da: piccolo volume, stile dell'immagine neutrale, trama, finale inaspettato. L'attenzione dell'autore non è focalizzata sulle esperienze emotive dei personaggi, ma sugli eventi che si verificano nel lavoro. Il suo obiettivo è mostrare la situazione oggettivamente, senza esprimere la sua relazione personale, per raggiungere la massima intensità delle passioni e portare a una fine imprevedibile. La storia ha solo una trama, eventuali deviazioni dall'azione principale sono inaccettabili . Anche il numero di attori è limitato. L'emergere di nuovi personaggi, o la menzione di essi è permesso solo a condizione che le scene con la loro partecipazione miglioreranno la dinamica complessiva della trama.

Quindi, dopo aver esaminato in dettaglio i generi della storia e del racconto, si possono individuare le loro caratteristiche comuni e distintive.

Caratteristiche generali del romanzo e della storia

  • Prima di tutto, il racconto e la storia si riferiscono a generi narrativi epici.
  • Le opere di entrambi i generi dovrebbero avere un piccolo volume e essere descritte molto brevemente. Anche se a volte il volume della storia può raggiungere diverse decine di pagine.
  • Le trame della storia e della storia sono limitate a determinati periodi di tempo.
  • Le trame del romanzo e la trama hanno una struttura chiara, i cui elementi principali sono il culmine e l'epilogo.
  • Le trame dei romanzi e la storia coprono un evento specifico nella vita del protagonista.

Le principali differenze della storia dalla storia

  1. Nella storia, gli eventi sono descritti con più espressività artistica che nel racconto.
  2. L'autore della storia mostra liberamente la sua attitudine personale a ciò che sta accadendo nel lavoro, agli attori principali, ai loro pensieri e azioni. Per l'autore del romanzo è inaccettabile. La caratteristica principale del romanzo è l'assenza di qualsiasi valutazione dell'autore.
  3. Nella storia, l'autore cerca di mostrare il protagonista sviluppato internamente, i motivi delle sue azioni. Per il romanzo, la cosa principale è la dinamica della trama e la gravità del conflitto. La novella descrive un evento senza analizzare la psicologia dei personaggi.
  4. La gravità del conflitto nella storia è più pronunciata che nella storia.
  5. Molto spesso la storia ha implicazioni nascoste. Il romanzo non consente altre interpretazioni della trama principale.
  6. La storia è consentita la presenza di diverse trame. Nel romanzo c'è solo una trama.

Sebbene il romanzo nella critica letteraria russa sia isolato come genere letterario indipendente, gli scrittori russi raramente si rivolgono a questo, preferendo la storia. Molti critici russi sono unanimi con i loro colleghi occidentali che il racconto e la storia sono così vicini, e le loro differenze non sono così significative da considerare la storia breve come un genere indipendente. Essi equiparano la storia alla storia, o considerano la storia come una delle varietà della storia.

Raccomandato

Qual è la differenza tra tessuto epiteliale e tessuto connettivo: descrizione e differenze
2019
Cosa c'è di meglio UAZ Hunter o Patriot: confronto e caratteristiche
2019
Quale tè di Ivan è meglio fermentato o non fermentato?
2019