Qual è la differenza tra una lampada a incandescenza e una lampada alogena?

Le apparecchiature di illuminazione, tra la maggioranza assoluta di installazioni elettriche e prodotti elettrici, hanno la capacità di vantare la presenza della più vasta gamma. Tuttavia, questo ha le sue ragioni. Il primo e probabilmente il principale è che i prodotti di illuminazione sono necessari non solo per riempire i locali di luce, ma anche per aggiungere un tocco di eleganza all'interno di quest'ultimo. Le lampade alogene e ad incandescenza sono ora tra i tipi più popolari di apparecchi di illuminazione. Naturalmente, molti di loro sono uniti tra loro. Ma sono simili tra loro come credono?

Cosa sono e quali sono le lampade ad incandescenza?

Come elemento principale di qualsiasi altra lampada a incandescenza, il filamento è incandescente. Di solito, è fatto di filo sottile, che in alcuni casi può essere sostituito con un nastro di tungsteno. Affinché questo thread diventi abbastanza compatto, viene ruotato in una spirale. Dopo di ciò, il filo già attorcigliato viene ancora una volta ritorto in un'elica per ottenere così un bispirale. Quest'ultimo, grazie al suo design unico, anche con una lunghezza sufficientemente ampia di filo di tungsteno, è molto compatto.

Lampada ad incandescenza

Al fine di aumentare la già lunga vita della lampada ad incandescenza, il filamento viene posto in un pallone, dal quale, in precedenza, l'aria viene evacuata. Inoltre, al fine di aumentare l'efficienza di questo tipo di lampade, sono riempiti con una miscela di gas azoto. A volte, soprattutto se la lampada è destinata a quei consumatori che apprezzano in particolare l'affidabilità e la durata dei prodotti che acquistano, le lampade a incandescenza sono riempite con argon o krypton.

In ogni caso, se sei interessato alle ultime lampade ad incandescenza, dovresti essere disposto a pagare una grande quantità di denaro per loro più volte. C'è anche una lampada a incandescenza Illich. In questo caso, la corrente elettrica passerà attraverso uno speciale filamento di tungsteno. Sono usati raramente perché non hanno un'efficienza sufficientemente elevata.

Lampade ad incandescenza alogene e il principio della loro azione

A causa del fatto che la lampada alogena è molto più costosa, è del tutto naturale che abbiano un'efficienza molto più elevata, così come meno ingombri. Inoltre, la loro forza è anche la durata del servizio. Allo stesso tempo, se consideriamo due tipi di queste lampade, allora si dovrebbe notare che la lampada alogena è la stessa lampada ad incandescenza, durante la cui costruzione sono stati presi in considerazione gli ultimi progressi della scienza e della tecnologia.

Lampada alogena

Una caratteristica distintiva delle lampade alogene è la lampadina . È fatto di vetro di quarzo, che dopo viene riempito con vapori di alogeni, bromo o iodio. Sorprendentemente, consente di utilizzare lampadine alogene per un massimo di 4000 ore. Lo spettro di emissione delle lampadine alogene è molto più naturale. Pertanto, le lampade alogene sono una fonte di luce ideale e sono particolarmente consigliate per utilizzare tutte quelle persone che svolgono un lavoro, la cui qualità è direttamente correlata alla qualità della luce, ad esempio gli artisti.

A proposito, per la semplice ragione che il bulbo di un bulbo è fatto di vetro al quarzo, quando si illumina, rilascia raggi ultravioletti, che ti permettono anche di prendere il sole sotto di esso.

Attualmente, le lampadine alogene vengono utilizzate anche dai produttori di fari auto. Inoltre, a questo proposito, non hanno alternative, perché, a differenza di altri tipi di lampade, hanno la più alta potenza e sono anche resistenti a tutti i tipi di scuotimento e vibrazioni. Hanno la capacità di vantare la presenza di piccole dimensioni e sono anche in grado di lavorare a qualsiasi temperatura ambiente. In ogni caso, non è possibile installare tali lampadine al posto di quelle standard. In questo caso, sarà necessario sostituire immediatamente l'intera unità faro.

In che modo le lampade alogene sono diverse dalle lampadine a incandescenza?

Prima di tutto, differiscono l'uno dall'altro per il loro prezzo. La presenza di questa caratteristica distintiva è abbastanza logica, perché le lampade alogene sono molto più affidabili, hanno un'alta efficienza e dimensioni compatte, il che non è il caso delle lampade ad incandescenza. Inoltre, se parliamo della qualità della luce, va notato che, a questo proposito, le lampade alogene sono molto più attraenti delle normali lampade ad incandescenza. Sono perfetti per artisti, designer, così come per tutte quelle persone la cui qualità del lavoro è direttamente correlata alla qualità della luce.

Sfortunatamente, le lampadine a incandescenza attualmente non sono così attraenti, ma tutto perché devono essere cambiate spesso, a causa del fatto che si bruciano. Per questo motivo, ti consigliamo vivamente di non provare a risparmiare denaro, ma semplicemente di dare la tua preferenza alle lampade alogene, che saranno sicuramente in grado di soddisfare le tue esigenze!

Raccomandato

Qual è la differenza tra i tatari di Crimea e i tatari di Kazan?
2019
Quale posto migliore per riposare in Vietnam o in Turchia?
2019
Qual è la differenza tra inverter e climatizzazione convenzionale
2019