Qual è la differenza tra testa e pressione?

È difficile immaginare una vita civile senza riscaldamento e sistemi di approvvigionamento idrico. Può essere sia un sistema centrale che un sistema autonomo progettato per fornire una struttura o un complesso specifico. Sia nel primo che nel secondo caso, i principi della loro struttura sono praticamente gli stessi, poiché sono soggetti alle stesse leggi della fisica. Per comprendere appieno la natura del funzionamento di un particolare sistema, necessario per eliminare eventuali problemi o determinare i parametri chiave nella progettazione, è necessario distinguere tra i concetti di pressione e pressione.

Concetto di pressione

Dal punto di vista della fisica, la pressione si riferisce alla quantità che caratterizza l'effetto di una forza applicata perpendicolare ad una superficie per unità di superficie di una data superficie. Nel sistema internazionale di unità, questo valore è misurato in pascal, ma in pratica per le sue caratteristiche è più spesso usato un valore come l' atmosfera . Questa unità descrive l'effetto di 1 chilogrammo per 1 centimetro quadrato di superficie, che è 101325 pascal .

Applicato alla pressione di alimentazione dell'acqua è un parametro chiave che caratterizza l'efficienza della pipeline. Praticamente tutti i dispositivi collegati al sistema non funzioneranno normalmente senza garantire la stabilità di questo indicatore. Allo stesso tempo, sia insufficiente sia il suo valore eccessivo si riflettono negativamente sui dispositivi.

La pressione del gasdotto nell'intervallo da 2, 5 a 3, 5 atmosfere è considerata normale e sufficiente, ma il valore ideale dovrebbe essere 4 atmosfere . Inoltre, questo valore è il minimo richiesto per alcuni dispositivi, come una vasca idromassaggio.

Concetto di pressione

Oltre alla pressione nel campo dell'idraulica e dell'idrodinamica, viene utilizzato il concetto di pressione, che è anche definito come pressione del fluido, ma è espresso dal valore lineare dell'altezza della colonna di liquido sopra un determinato livello calcolato. L'unità di misura del valore specificato nel sistema internazionale di unità è il metro. In fisica, ci sono 4 tipi di pressione: statica (libera), geometrica, dinamica (velocità) e persa.

Quando si eseguono i calcoli necessari per la progettazione di un sistema di approvvigionamento idrico, è la pressione libera che tiene conto della più piccola altezza del punto di immissione dell'acqua sopra il livello del suolo. A questa altezza è necessario garantire l'innalzamento dell'acqua, superando la resistenza della condotta stessa. Nella costruzione dello standard di pressione libera è di 10 metri per il primo piano dell'edificio. Nel caso di strutture multipiano per ogni piano, a partire dal secondo, 4 metri vengono aggiunti all'indicatore del 1 ° piano.

Allo stesso tempo, il progetto di fornitura di acqua deve necessariamente tenere conto della necessità di assicurare 2 modalità estreme di funzionamento:

  1. Fornire il valore richiesto in termini di consumo massimo di acqua.
  2. Fornire una pressione limitata in assenza di consumo completo.

Il raggiungimento di queste condizioni influisce direttamente sulla scelta dell'attrezzatura di pompaggio, del materiale e del diametro della condotta.

La somiglianza dei concetti di pressione e pressione

Sulla base della definizione di pressione e pressione, questi valori sono correlati . In particolare, quest'ultimo è il risultato del prodotto della pressione (l'altezza di una colonna liquida), la densità di un particolare liquido e l'entità dell'accelerazione della caduta libera.

Chiaramente la somiglianza di questi parametri è dimostrata dal sistema obsoleto di approvvigionamento idrico oggi, in cui la pressione nelle condutture è stata ottenuta installando torri ad acqua. Nella parte superiore delle torri sono stati collocati i contenitori che sono stati riempiti con acqua durante un periodo di basso consumo e hanno aiutato la pompa a fornire i parametri necessari durante i periodi di picco del flusso.

Fondamentalmente allo stesso modo, i sistemi autonomi operano nel presente. La cosa principale è fare il calcolo corretto delle prestazioni della pompa, da un lato, per non pagare più denaro extra per eccesso di capacità, e dall'altro, per garantire i parametri normativi degli indicatori considerati nella pipeline.

Differenze tra testa e pressione

A livello familiare, gli indicatori considerati sono spesso identificati, vale a dire per pressione una rappresentazione visiva della pressione sotto forma di un valore lineare di altezza. E questo non è privo di logica, poiché anche nella definizione della pressione stessa c'è la frase "... la pressione è la pressione di un liquido ...". Tuttavia, gli specialisti ristretti, in particolare i produttori di apparecchiature di pompaggio, distinguono questi concetti.

Pertanto, la pressione è un indicatore che deve essere fornito nella tubazione per il normale funzionamento del sistema di approvvigionamento idrico. Ma nei calcoli dei parametri richiesti delle apparecchiature di pompaggio per operare con il valore semantico del parametro specificato è abbastanza problematico. Pertanto, viene utilizzato il parametro pressione della testa.

Quando si selezionano i parametri della pompa, viene presa in considerazione la pressione statica, la sua caduta sulla tubazione e il numero di consumatori di acqua dal sistema.

La pressione statica in questo caso è calcolata come l'altezza alla quale è necessario sollevare l'acqua dal pozzo in direzione verticale e, se necessario, spingerla in un piano orizzontale ai consumatori. 1 metro di sollevamento verticale equivale a 10 metri di movimento orizzontale. Il valore ottenuto deve essere corretto per la quantità di perdite dovute all'attrito contro la superficie interna dei tubi e le pieghe dei tubi. Questi indicatori sono determinati da tabelle speciali a seconda del materiale e del diametro del tubo.

In base ai dati ottenuti come risultato dei calcoli, i parametri della pompa vengono selezionati tenendo conto del margine di prestazione del 20-30% . Eseguire un tale calcolo, basato esclusivamente sull'indice di pressione, è quasi impossibile. E dopo aver eseguito i calcoli della testa della pompa, che sarà in grado di creare la pressione di uscita richiesta, vengono selezionati il ​​materiale e il diametro dei tubi utilizzati per l'installazione dell'intero sistema di alimentazione dell'acqua.

Raccomandato

Come gli animali sono diversi dai mammiferi
2019
Dvd r e dvd rw: cos'è e qual è la differenza
2019
Qual è la differenza tra mexicor e mexidol
2019