Qual è la differenza tra il valore originale e il valore contabile

Per misurare i valori del controllo di gestione nell'analisi, la formazione di indicatori contabili, il monitoraggio, il reporting fiscale e statistico, utilizzare il sistema di valutazione adottato. La vendita di beni, lo scambio, la registrazione di un mutuo ipotecario, il calcolo dei pagamenti assicurativi o il regolamento giudiziario dei conflitti di proprietà, si basa sui risultati ottenuti. Le immobilizzazioni sono accreditate alla società al valore iniziale, di sostituzione e di libro.

Costo iniziale

Il valore iniziale indica il prezzo reale del bene, che può essere determinato prendendo in considerazione il suo metodo di ingresso nell'impresa. Se il sistema operativo viene acquistato o creato per il denaro dell'organizzazione, la valutazione viene effettuata sulla base della somma dei costi effettivi. Quando si trasferisce il soggetto al fondatore, come contributo al capitale sociale, il valore del soggetto è determinato dagli stessi fondatori. Se il sistema operativo viene preso come risultato dello scambio, prendere in cambio il valore dell'articolo trasferito. Con un trasferimento gratuito, il prezzo iniziale dipenderà dal mercato per un prodotto simile.

Oltre ai suddetti criteri, la valutazione tiene conto dei costi associati alla consegna, alla conservazione e all'installazione del sistema operativo. In futuro, il valore iniziale delle immobilizzazioni non cambia . Ogni anno includono anche i contributi in conto capitale alle piantagioni perenni, al corretto miglioramento della terra. Il loro costo dipende dall'ammontare degli oneri finanziari inclusi nelle aree trasferite durante il periodo di riferimento, nonostante la data di completamento.

Il prezzo delle immobilizzazioni a cui sono imputate al bilancio della società è invariato, ad eccezione dei casi previsti dalla legislazione della Federazione russa. L'adeguamento del valore iniziale è effettuato a dettaglio, rivalutazione delle immobilizzazioni o l'attuazione di azioni volte a cambiare la loro condizione iniziale. Questo può essere un aumento dei prezzi per importanti riparazioni o miglioramenti delle caratteristiche tecniche dell'oggetto, nonché una diminuzione della liquidazione parziale.

Il valore del saldo (residuo) del sistema operativo

Per il pieno controllo dei processi aziendali in azienda, studia lo stato di equità . L'indicatore principale, che è il prezzo finale (saldo). Per determinare il valore contabile può essere detratto dal prezzo originale delle spese di ammortamento. La valutazione del patrimonio finale riflette il valore che non è stato incluso nel prodotto rilasciato. Il prezzo di un oggetto dipende dal livello della sua usura e indica la necessità di un aggiornamento.

Le immobilizzazioni con un prezzo finale pari a zero sono dismesse perché hanno cessato di apportare benefici economici all'impresa. Quando si esegue la ricostruzione, la riparazione, la modernizzazione, il costo del sistema operativo aumenta in proporzione ai fondi spesi per queste opere.

L'organizzazione fornisce dati sullo stato delle attività su richiesta agli enti creditizi e assicurativi, nonché a determinati partner al momento della firma dei contratti. Pertanto, le controparti possono determinare l'efficacia dei flussi di lavoro nell'impresa. Il valore del libro viene visualizzato nella riga 1600 della contabilità.

Il totale tra il valore originale e il valore contabile

Risorse: una parte indispensabile dell'impresa. Sono trasferiti sul saldo al prezzo iniziale, che è determinato sulla base dei costi associati al loro acquisto, consegna e installazione. Nel tempo, gli oggetti del sistema operativo sono ammortizzati. Utilizzando il bilancio finanziario e il costo iniziale, è possibile condurre un'analisi qualitativa delle condizioni finanziarie dell'azienda e determinare il rapporto tra redditività e fatturato.

dove il reddito netto è l'utile netto per il periodo di riferimento, le vendite nette sono le entrate derivanti dalle vendite di prodotti meno le imposte indirette (IVA e accisa) per lo stesso periodo.

K circa. = BP / SC mer

dove:

  • Kob - Indice di rotazione del sistema operativo.
  • BP - ricavi da vendite (p.010 del conto profitti e perdite)
  • KA cf - il valore medio annuo delle attività a breve termine (TOTALE della sezione II, riga 290 del bilancio contabile, l'ammontare delle colonne 3 e 4 diviso per 2), ad es. la media viene presa tra i valori all'inizio e alla fine dell'anno.

Se gli indicatori di cui sopra sono calcolati in base alle esigenze dell'organizzazione, il valore contabile è determinato in base alla legge . Questo indicatore indica la scala delle transazioni effettuate dalla società. Se non è stato determinato, in questo caso la controparte sarà in grado di annullare l'accordo.

Differenze tra il prezzo di trasporto e iniziale

In pratica, si presume che il valore contabile e il valore iniziale delle immobilizzazioni abbiano lo stesso valore. Questo è un equivoco. Il punto principale che porta chiarezza tra di loro - la rivalutazione delle attività . Dopo il suo completamento, il valore delle immobilizzazioni diventa riparativo e, in futuro, vengono prese in considerazione le attività nel bilancio della società.

Acquistato dopo la rivalutazione del sistema operativo è trasferito al saldo dell'organizzazione al prezzo originale. Il contenuto economico della stima del bilancio di alcuni è riparativo, e l'altro - l'originale. Questo indica una forma mista di stime contabili. Per determinare il prezzo al quale le attività sono contabilizzate, utilizzare il valore "valore contabile", se necessario, completando la categoria di riempimento, iniziale o sostituzione.

Raccomandato

Cosa è meglio e più efficace cyclette o stepper?
2019
Diabefarm e Diabeton: un confronto e che significa è meglio
2019
Qual è la differenza tra una padella e una padella ordinaria?
2019