Qual è il miglior cavo ottico o HDMI?

È noto che con lo sviluppo della tecnologia cresce anche la quantità di informazioni con cui ogni individuo cresce. Per coloro che non credono in questa affermazione, citeremo solo due fatti: uno smartphone moderno ha più potenza di elaborazione di quanto fosse necessario per inviare un uomo sulla luna; e l'auto attuale è piena di elettronica più del dispositivo che ha consegnato le persone al nostro satellite.

Quindi, gli ingegneri poveri devono cercare modi per trasferire queste informazioni inimmaginabili da dispositivo a dispositivo nel più breve tempo possibile. Sebbene i principi già utilizzati da molto tempo vengano utilizzati, la loro attuazione è andata ben oltre gli sviluppi iniziali.

Cavo ottico

Il metodo di trasmissione dei dati usando la luce non è così complicato in sostanza. Fu scoperto nel 1934 e doveva essere usato per un sistema telefonico ottico. Le informazioni vengono convertite da un segnale elettrico in un segnale ottico e inviate al destinatario tramite un cavo speciale, dove il segnale viene convertito nell'ordine inverso.

Allo stesso tempo, il cavo in fibra ottica sembra molto più complicato. Generalmente consiste di tre strati:

  1. Il nucleo, in cui la luce "viaggia". È realizzato in vetro speciale al quarzo.
  2. Il guscio, che è anche trasparente, sebbene otticamente e meno denso del nucleo. È necessario che la luce rimanga all'interno del nucleo.
  3. Guaina o isolamento in plastica (come preferisci). Il suo scopo è proteggere il cavo dall'influenza esterna.

Certo, è assolutamente incredibile per una persona semplice che la luce possa viaggiare per miglia all'interno del vetro senza essere dispersa in alcun modo. L'intero focus è solo nella diversa densità ottica del core e della shell, e il primo è più denso (leggermente). Secondo le leggi della fisica, ad un certo angolo di incidenza, un raggio di luce viene completamente riflesso dall'interfaccia tra due media. Questo principio è incorporato nel cavo ottico. Si deve solo notare che l'angolo non deve essere superiore a quello critico, altrimenti non ci sarà riflessione. Pertanto, il segnale luminoso entra nel nucleo del cavo con una particolare angolazione.

Cavo HDMI

In poche parole, questa è un'interfaccia per il trasferimento di video e audio ad alta definizione tra vari dispositivi multimediali.

Per capire questa parola borghese puoi tracciare un'analogia con le lingue. Supponiamo di avere diverse persone, ognuna delle quali parla la propria lingua e non capisce l'altra. Per raggiungere una comprensione, hanno bisogno di un traduttore che possa spiegare a tutti nella sua lingua ciò che gli altri vogliono. L'interfaccia è una sorta di traduttore che consente di trasferire i dati tra vari dispositivi in ​​formato digitale (zero di libri di testo e uno).

Oltre al fatto che è in grado di trasmettere un'enorme quantità di informazioni, lo protegge anche dalla copia non autorizzata. Per collegare e decrittografare correttamente il segnale, dispone di cavi separati per alimentazione, segnali di controllo, trasmissione di immagini e suoni. Grazie a questo, non solo trasmette dati, ma "racconta" al dispositivo come leggerlo.

Tutto ciò ti consente di collegare un cavo, ad esempio un lettore video e un televisore.

Caratteristiche generali

Le informazioni che devono essere trasmesse via cavo aumentano ogni anno. Se prima eravamo completamente soddisfatti del video a 720p, ora ci offrono video di qualità 4K .

Quindi c'era bisogno di prodotti via cavo con larghezza di banda elevata, la cui spesa è già passata a Gb / s . Da questo lato, ovviamente, HDMI e fibra ottica sono insostituibili: la velocità di trasferimento dei dati è stimata a diversi gigabit di informazioni al secondo. A condizione che anche un solo film ad alta risoluzione "pesa" nell'ordine di diverse dozzine di GB, solo loro possono far fronte a tali richieste.

Inoltre, i cavi ottici con un'interfaccia HDMI sono ora entrati nel mercato, il che cancella già completamente la distinzione tra questi due metodi di trasmissione delle informazioni.

Oltre a tutto ciò, la semplicità e l'usabilità sono un fattore importante per gli utenti moderni, ciò che distingue i tipi di connessione dei dispositivi multimediali domestici sopra menzionati.

Qual è la differenza

Ma tutte le stesse differenze sono presenti, e sono molto più grandi di quanto possa sembrare a prima vista.

Se la fibra è essenzialmente un semplice pezzo di vetro in una guaina speciale, l'HDMI è un filo di rame sotto forma di doppini intrecciati all'interno di un sottile strato di lamina, che funge da protezione contro le interferenze.

A proposito, è l'immunità assoluta alle varie interferenze elettromagnetiche che hanno reso la fibra così comune nel mondo della comunicazione e di Internet. E tutto grazie al principio di azione - la luce che passa attraverso la fibra non viene deviata dal campo elettromagnetico.

La superiorità di HDMI nella connessione dei dispositivi domestici grazie alla sua facilità di connessione: un cavo per audio e video. Richiede solo i connettori corrispondenti nei segnali del trasmettitore e del ricevitore.

Tuttavia, con l'aumentare della lunghezza, HDMI inizia a perdere i suoi vantaggi, poiché con l'aumentare della distanza, la qualità del rumore inizia a influenzare la qualità della trasmissione.

I cavi ottici non hanno questo svantaggio: sono in grado di trasmettere informazioni senza perdite significative su distanze fino a diverse centinaia di chilometri.

Tuttavia, allo stesso tempo, richiedono attrezzature speciali per la conversione del segnale, motivo per cui nelle condizioni di vita vengono utilizzate principalmente per la trasmissione del suono.

Aree di applicazione

Per quanto riguarda l'applicazione, c'è qualche divisione. I cavi HDMI sono utilizzati solo per il collegamento di dispositivi multimediali. In linea di principio, questa interfaccia è stata sviluppata proprio per questo scopo.

La situazione è completamente diversa con i cavi in ​​fibra ottica. La loro applicazione riguarda principalmente le aree di comunicazione e trasmissione dei dati attraverso Internet in tutto il mondo. Qualcuno persiste anche nel pensare che fosse il relativo svalutazione di questo tipo di cavo che predeterminava l'uso diffuso sia del World Wide Web che delle tecnologie IT.

Raccomandato

Qual è la differenza tra un filtro per la cabina in carbonio
2019
Qual è la differenza tra il gel Skinoren e la crema Skinoren?
2019
Cosa significa meglio "Kestin" o "Cetrin" e come si differenziano
2019