Phytohepatol 2 e 3: qual è la differenza e cosa è meglio

Il trattamento di molte malattie somatiche e mentali si basa sui farmaci. Prima di usare il farmaco prescritto, gli esperti raccomandano di leggere attentamente le sue istruzioni. Oggi parleremo di Phytoepatol 2 e Phytoepatol 3. In quali casi sono prescritti questi farmaci e come usarli correttamente?

Phytohepatol 2

Phytohepatol 2 è una medicina di erbe . È una miscela tritata composta da coriandolo, millefoglie, foglie di menta piperita e sabbia immortale.

Il gusto amaro e l'aroma piacevole della droga hanno un effetto coleretico. La fitoterapia è prescritta a pazienti affetti da discinesia biliare, epatite, colecistite cronica non calculare. Il farmaco raccomanda la violazione del tratto gastrointestinale, la sindrome da postcolecistectomia, i disturbi dispeptici, accompagnata da nausea e perdita di appetito. Le istruzioni allegate al farmaco, indicano controindicazioni, cioè casi e circostanze in cui l'uso del farmaco può minacciare la salute del paziente.

La raccolta di erbe è controindicata nei pazienti con pancreatite acuta, ulcera gastrica e ulcera duodenale. L'uso del farmaco in questione è inaccettabile per la colelitiasi, la colecistite calcicola e la gastrite durante il periodo di esacerbazione.

Non dimenticare gli effetti collaterali del farmaco. I farmaci a lungo termine causano la congestione del fegato. Il paziente può superare il bruciore di stomaco. L'aspetto di una reazione allergica non è escluso.

È necessario studiare in dettaglio tutti i dettagli sull'assunzione del farmaco.

Il regime di dosaggio dipende dalla forma di rilascio del farmaco e dalle raccomandazioni del medico. L'agente terapeutico discusso viene spesso rilasciato senza una prescrizione, quindi il paziente deve concentrarsi sulle prescrizioni didattiche.

Prima di tutto, devi preparare correttamente la collezione di piante . Un cucchiaio di farmaco viene posto in una ciotola di smalto e quindi diluito con una tazza di acqua bollita. Il liquido coperto dal coperchio viene riscaldato a bagnomaria per 15 minuti . La materia prima raffreddata a temperatura ambiente viene filtrata e spremuta.

Assumere tre volte al giorno per ½ tazza mezz'ora prima dei pasti . La durata di conservazione del farmaco è di 2 anni. La raccolta del colagogo deve essere conservata in un luogo asciutto e buio, fuori dalla portata dei bambini.

Phytohepatol 3

Phytohepatol 3 è una medicina a base di erbe conveniente. Venduto sotto forma di polvere e raccolta schiacciata. È una miscela di diverse particelle di materiali vegetali. Questo include menta foglie di menta, fiori di camomilla, achillea e fiori tanaceto. Un farmaco profumato, ma dal sapore amaro è raccomandato come parte della terapia complessa per i pazienti con epatite cronica, colecistite cronica non calculare e discinesia biliare. La medicina vegetale familiare agli specialisti ha un effetto anti-infiammatorio e coleretico.

In alcuni casi, il trattamento con questo medicinale può essere dannoso. Le donne in gravidanza e in allattamento dovrebbero astenersi dal prendere la raccolta di verdure. Il farmaco è controindicato nei bambini sotto i 12 anni di età e nei pazienti con colecistite calcicola. Prima di usare la fitoterapia è consigliato consultare un medico.

Assumere ½ tazza 3 volte al giorno prima dei pasti . Un ciclo di trattamento farmacologico è di 2-4 settimane .

Preparare una speciale tintura a base di erbe sotto la forza di ogni paziente. Due cucchiai della collezione acquistata (8 grammi) sono posti in una pentola di smalto e diluiti con una tazza di acqua calda. La tintura risultante tradisce un bagno di acqua bollente per 15 minuti. Quindi la raccolta naturale dovrebbe essere ben insistita a temperatura ambiente per 45 minuti. Il brodo pronto viene accuratamente filtrato e schiacciato. Per aumentare il volume richiesto, la tintura può essere diluita con acqua bollita.

Il prodotto acquistato deve essere conservato in un luogo asciutto e buio. Preparato con le proprie mani la tintura deve essere consumata entro due giorni.

Confronto e sfumature del consumo di droga

I tipi disponibili di raccolta coleretica sono simili e allo stesso modo diversi. Entrambi i farmaci sono di origine vegetale. Sia Phytohepatol 2 che Phytohepatol 3 sono prescritti per epatite e discinesia biliare. I farmaci coleretici hanno una certa durata e controindicazioni. Prendiamo farmaci prima dei pasti. Le medicine a base di erbe sono disponibili senza prescrizione medica. Possiede un gusto e un aroma specifici.

Eppure, le medicine con lo stesso nome sono molto diverse l'una dall'altra. La differenza si osserva nella composizione della collezione vegetale. In Phytohepatol 2 ci sono frutti di coriandolo e immortelle sabbiose, mentre i componenti predominanti di Phytoepatol 3 sono fiori di camomilla e tanaceto. Cholagogue collection 2 è adatto per il trattamento di disturbi dispeptici e altri disturbi del tratto gastrointestinale. Il fitoatatolo 3 è prodotto sotto forma di polvere e una raccolta di erbe ed è più comunemente usato per la colecistite cronica e l'epatite.

L'autotrattamento è pericoloso per la salute. È necessario consultarsi con il medico . Quando si sceglie una preparazione a base di erbe, è necessario considerare la presenza o l'assenza di reazioni allergiche a determinati componenti naturali. Per le violazioni del tratto gastrointestinale e la perdita di appetito, è stato prescritto Phytoepatol 2. Per il trattamento dell'epatite o della colecistite in forma cronica, gli esperti hanno il diritto di raccomandare una carica coleretica 3.

Seguendo le istruzioni e le istruzioni del medico, il paziente sarà in grado di ottenere i risultati desiderati nella lotta contro una malattia dolorosa.

Raccomandato

Cosa è meglio comprare una Nissan Qashqai o Mitsubishi ASX?
2019
Ciò che rende il treno diverso dal treno - le principali differenze
2019
LDSP e MDF: come si differenziano e cosa è meglio
2019