La differenza tra termini ostetrico e fetale

La prima gravidanza è associata a molte domande e stress. Questo succede sempre. Il distratto medico distrettuale, gli ormoni instabili e la mancanza di esperienza possono essere causa di eccitazione non necessaria. La familiarità con il concetto di termini ostetrici e fetali può essere il primo aspetto che richiederà una spiegazione chiara.

Quali sono le settimane ostetriche e i mesi?

Storicamente, nel mondo della pratica medica nella gestione della gravidanza, gli esperti usano il concetto di settimane ostetriche. Il calcolo viene condotto dal primo all'ultimo ciclo mestruale. Ci sono 7 giorni in settimana ostetrica e 4 settimane in un mese. Qui inizia la discrepanza rispetto ai normali calcoli del calendario, poiché varia il numero di giorni da un mese all'altro. Per determinare la data di nascita stimata, gli specialisti aggiungono 280 giorni al primo giorno dell'ultima mestruazione, ovvero 40 settimane ostetriche.

Concezione e inizio dello sviluppo dell'embrione

Alcuni decenni fa, il concetto di ciclo e periodicità mestruale è stato studiato molto poco. Oggi quasi ogni donna sa come determinare il momento dell'ovulazione: la disponibilità dell'uovo alla fecondazione.

Metodi per determinare l'ovulazione:

  • Calcolo del ciclo individuale.
  • Misura della temperatura basale.
  • Test rapido dell'ovulazione.
  • Stati Uniti.
Tuttavia, nessun metodo dà il diritto, con certezza del 100%, di affermare che la gravidanza si è verificata esattamente nel momento previsto. C'è il concetto di ovulazione tardiva, un lungo periodo di attaccamento di un ovulo fecondato all'utero e altri fattori poco studiati. Tuttavia, l'errore è estremamente basso - da 1 a 3 giorni . Pertanto, oggi è abbastanza facile stabilire la data del concepimento e iniziare lo sviluppo del feto. Più spesso che no, da questo momento in poi, una donna inizia a tenere traccia delle settimane.

Un esempio di calcolo della data dell'ovulazione e del momento del concepimento

Si ritiene che il ciclo standard duri 28 giorni . Il periodo è preso dall'ultimo giorno delle mestruazioni al primo. In media, l'ovulazione avviene 14 giorni dall'inizio del ciclo. Per ciascun organismo, questo periodo è individuale, pertanto è necessario mantenere un calendario per almeno sei mesi. Non appena viene trovata una periodicità chiara, il numero di giorni ricevuti deve essere diviso a metà. Ottieni la data dell'ovulazione, caratteristica di un particolare organismo.

Quando posso determinare se si è verificata una gravidanza?

Dal primo giorno del ritardo, è possibile determinare se la gravidanza si è verificata in diversi modi disponibili:

  • Test di gravidanza rapido
  • Esame del sangue per hCG.
  • Stati Uniti.

Una volta stabilito il fatto della gravidanza, è necessario contattare la clinica prenatale . È qui che inizia la confusione. Il medico metterà un termine ostetrico e tutti i successivi calcoli saranno condotti, tenendo conto di questa cifra. In realtà, la differenza sarà di due settimane .

5 differenze che ti permetteranno di non confondermi nella terminologia

  1. Un periodo ostetrico è sempre più di un periodo embrionale di circa 2-3 settimane . Ciò è dovuto al fatto che in medicina è consuetudine calcolare la durata della gravidanza dal primo giorno dell'ultima mestruazione, e non dal fatto del concepimento, o dall'inizio dello sviluppo dell'embrione. Il 15% delle donne ha una differenza di tempo inferiore a 10 giorni e circa il 15% ha più di 3 settimane. Queste cifre sono strettamente individuali e dipendono dalla durata del ciclo.
  2. Le prime due settimane prima del concepimento sono incluse nel periodo ostetrico, poiché sono anche molto importanti per il corso di una gravidanza successiva. È durante questo periodo che avviene la maturazione dell'uovo, che sarà fecondato in futuro. Se durante questo periodo di tempo una donna era sotto stress, stava assumendo determinati farmaci o aveva una malattia, dovresti fornire al medico i dettagli per un'ulteriore diagnosi.
  3. È impossibile stabilire il momento in cui il concepimento si è verificato a livello familiare . Tutti i calcoli sono effettuati approssimativamente sulla base di anni di esperienza e ricerca negli ultimi anni. Il momento di penetrazione dello spermatozoo nell'uovo non è considerato concepimento. La gravidanza si verifica solo nel momento in cui la cellula fecondata viene impiantata nell'utero e ciò richiede del tempo.
  4. Tutti gli esami ecografici obbligatori del feto si baseranno esclusivamente su settimane ostetriche . Non il contrario. Questo è importante, poiché ogni periodo corrisponderà a certi segni di una gravidanza sana.
  5. Quando si ordinano esami del sangue di laboratorio per la quantità dell'ormone HCG, è necessario che durante la decifrazione ci sia sempre una nota che corrisponde alla norma degli indicatori : periodo ostetrico o fetale. Inoltre, alcuni moderni test di gravidanza rapidi mostrano il numero di settimane. Per capire quali settimane sono indicate, è necessario leggere attentamente le istruzioni.

Qualsiasi domanda di una donna incinta riguardante la sua nuova condizione dovrebbe essere chiaramente spiegata dal ginecologo, nel quale è stata osservata. Tutte le paure e i dubbi sono giustificati quando il primo e più importante screening, che viene prescritto chiaramente nelle 12-13 settimane ostetriche (non embrionali!), Lo specialista ecografico ha domande sugli standard di sviluppo fetale. Nel 95% dei casi, viene rilevato un errore delle date sonore. Il primo trimestre il feto si sviluppa molto rapidamente. Ogni settimana è importante per una diagnosi accurata. Pertanto, è necessario concentrarsi sulle informazioni fornite dall'ostetrico ostetrico-ginecologo, e se sorge una domanda, sentitevi liberi di esprimerla.

Raccomandato

Bebikalm e Espumizan: un confronto e quale è meglio scegliere?
2019
Ciò che distingue l'attività principale dal non-core
2019
Cosa c'è di meglio di Toyota o Lexus: caratteristiche e confronto dei marchi
2019