FLAC e MP3: qual è la differenza e cosa è meglio

Le antiche tribù danzavano danze rituali sotto i colpi di un tamburello. Durante le vacanze, i buffoni suonavano spettacoli per la musica allegra. Più a lungo la melodia vive nel mondo umano, più lo ascolta. Ogni terza persona cammina per strada indossando le cuffie. È impossibile sopravvalutare l'importanza della musica per l'uomo.

I musicisti registrano le loro canzoni negli studi. In modo che le persone possano ascoltare il proprio lavoro su un computer o un telefono, la traccia audio viene trasformata in un file di formato speciale. Tra questi spiccano MP3 e FLAC. È tempo di capire cosa sono, che è meglio.

Cos'è FLAC

FLAC è un codec di registrazione lossless gratuito. File di questo formato sono facili da trovare: l'estensione .flac è scritta alla fine del nome.

Opzioni di formato:

  • Il bitrate è 750-1200 kbps.
  • La frequenza di campionamento è fino a 655, 35 kHz.
  • Il numero massimo di canali - 8.
  • Quantizzazione di 4-32 bit.

Il programmatore Josh Colson ha elaborato il formato per mezzo anno. La prima versione completa è stata pubblicata nel luglio 2001. Dopo 2 anni, la società di software xiph.org ha iniziato a promuovere il codec. Dal 2007, il formato ha iniziato a supportare i metadati per specificare le informazioni sull'artista. Nel 2014, l'algoritmo è stato migliorato e la velocità di codifica è aumentata.

FLAC utilizza il proprio algoritmo di compressione, che funziona secondo il seguente principio:

  1. Predizione lineare del campione.
  2. Digitalizzazione del risultato della previsione.
  3. Codifica tramite l'algoritmo Golomb-Rice.

A causa di ciò, comprime il file a metà e l'altro del 20%. Il formato gestisce lo streaming di file ed elabora più campioni contemporaneamente. Pertanto, il codec funziona più velocemente di altri codec.

pro:

  1. I file vengono compressi senza perdita di qualità, indipendentemente dal bit rate.
  2. Supportato su tutti i sistemi operativi. Se non puoi aprire, puoi scaricare il programma per leggere FLAC.
  3. È più facile per l'artista proteggere il suo lavoro con i diritti d'autore specificando le informazioni all'interno dei meta tag.
  4. Elevata velocità di elaborazione.
  5. Codice open source da utilizzare nei progetti.

contro:

  • Grande peso del file grazie alla registrazione senza perdita di dati.
  • Avete bisogno di costose attrezzature di alta qualità per sbloccare le possibilità di formato.

Cos'è l'MP3

MP3 è un codec per la registrazione e la memorizzazione di audio. Il formato più comune per la musica. Supportato in tutti i computer, tablet, telefoni, lettori, TV. I file hanno l'estensione .mp3 .

Specifiche del formato:

  • Bit rate di 8-320 kbps.
  • Frequenza di campionamento fino a 48 kHz.
  • Il numero massimo di canali - 2.
  • La quantizzazione è 16-24 bit.

MP3 è stato sviluppato dall'Istituto tedesco per i circuiti integrati Fraunhofer IIS nel 1993. Con il supporto di THOMSON, è stato incorporato nei formati video MPEG1 e MPEG2. Il formato funziona con i file di flusso se li codifica a turno.

MP3 utilizza l'algoritmo Layer 3. Comprime il file sorgente, in base alle impostazioni, dell'80% e tiene conto dei seguenti punti:

  • Compressione matematica del campione
  • Caratteristiche dell'udito umano.
  • Sostituire le frequenze non udibili.

La qualità dipende dal grado di compressione e bit rate: più compressione, peggio il suono. una colonna sonora a 256 kbps sarà migliore rispetto a 128 kbps.

Con una velocità di bit di 320 kbps, viene utilizzata solo la compressione finale, in cui la differenza di qualità tra l'originale e il file elaborato non viene percepita, perché cambiano solo le frequenze non udibili. E la dimensione del file è ridotta di un fattore quattro.

pro:

  1. Grande compressione con relativamente poca perdita di qualità.
  2. La compressione è regolabile durante l'elaborazione e l'ascolto.
  3. Meta tag per specificare informazioni sull'artista.
  4. Supportato da tutti i dispositivi dal computer al vecchio telefono.

contro:

  • Bit rate basso fino a 320 kbps.
  • Un piccolo numero di canali, solo 2.
  • Elaborazione sequenziale dei canali.
  • Diminuisci la qualità del suono durante la compressione.

Funzionalità comuni tra i formati

sondaggio

Una persona sente un suono con una frequenza di 9-20.000 Hz . L'intervallo codificato dai formati è superiore a 100.000 Hz . Alcuni suoni non possono essere ascoltati indipendentemente dalla qualità della melodia.

Molto spesso, le persone ascoltano le loro playlist attraverso un telefono con le cuffie. Sono progettati per la stessa frequenza e potenza. Pertanto, le differenze tra loro si trovano nella qualità, nella tecnologia, nella marca.

La differenza nel suono tra FLAC e MP3 si sente solo attraverso costose attrezzature professionali. Altrimenti, le canzoni di uno e degli altri formati sono avvertite allo stesso modo.

Popolarità e supporto

È importante che i musicisti rispettino le tendenze musicali, tenendo conto della tecnologia di registrazione delle loro canzoni. Compresi i codec. La promozione sulle piattaforme di trading dipende da loro.

FLAC e MP3 sono tra i primi 5 formati audio più popolari. I wizard li usano spesso per codificare i campioni. Questi codec sono scelti perché:

  1. I file vengono rapidamente elaborati da algoritmi.
  2. Supportato dal 95% dei dispositivi.
  3. La musica su di loro può essere posizionata su qualsiasi piattaforma di trading.

Se il file non si apre sul dispositivo, puoi scaricare un player gratuito con il supporto per questi codec.

Differenze tra i formati

qualità

FLAC è un codec di registrazione senza perdita di dati. Il suo obiettivo principale è quello di mantenere tutti i suoni della musica per renderla ricca. Il bit rate del file FLAC raggiunge i 1200 kbps . Nel processo di codifica, tutte le frequenze sono registrate: udibili e non udibili. Pertanto, il suono è ottenuto come nell'originale.

Il bitrate MP3 fino a 320 kbps . È molto più basso Quando un campione è codificato, alcune frequenze vengono cancellate. Quindi l'algoritmo comprime il file per renderlo più semplice. Di conseguenza, la qualità del suono diminuisce.

lavorazione

Quando si crea la musica, è importante che la melodia possa essere registrata rapidamente e facilmente. Ora trasformano campioni complessi in blocchi. E sono divisi in canali. Spesso il maestro deve starsene seduto per ore e codificare le tracce. Pertanto, l'algoritmo del codec deve gestire una grande quantità di informazioni.

Il numero massimo di canali in FLAC è 8. Con esso, è possibile registrare un campione immediatamente. A volte questo accorcia le diverse ore di lavoro del tecnico del suono.

MP3 può gestire un massimo di 2 canali alla volta. Questo è 4 volte inferiore a quello di FLAC. Occorrono più tempo e sforzi per elaborare blocchi di grandi dimensioni.

conclusione

FLAC soddisferà gli amanti della musica-perfezionisti che hanno o sono disposti a investire centinaia di migliaia di rubli in costose attrezzature professionali. Solo in questo caso, la differenza sarà evidente.

MP3 si adatta a tutti gli ascoltatori. Comprime le frequenze inudibili e sarà ben rispettato sulle apparecchiature audio di casa. Allo stesso tempo, i file pesano 2-3 volte di meno. Nella tecnica con altoparlanti semplici non c'è differenza tra i formati.

Raccomandato

Smoking e tuta - come si differenziano?
2019
Qual è la differenza tra "Gazelle Next" e "Gazelle Business" e cosa scegliere
2019
Qual è la differenza tra il motore 124 serie e 126
2019