Cosa è meglio scegliere le pillole o le iniezioni "Milgamma"?

L'ictus uccide più di 6 milioni di persone ogni anno. Soffrendo di epilessia - 50 milioni di persone . Questo processo non può essere sradicato, ma diverse combinazioni di farmaci aiutano a prevenire o sostenere nei momenti difficili. I complessi vitaminici svolgono un ruolo importante. Uno dei neurologi più frequentemente prescritti è Milgamma.

Il farmaco è disponibile sotto forma di compresse e iniezioni. Per scoprire quando e cosa è meglio applicare, è necessario capire tutto in modo più dettagliato.

Compresse (confetto)

Le compresse bianche hanno una superficie liscia attraverso un rivestimento enterico. Collocato in un blister di 15 pezzi. Confezione: 2 o 4 blister.

Ogni unità contiene 100 mg di un analogo liposolubile di vitamina B1 ( benfotiamina ) e 100 mg di una delle forme di vitamina B6 (piridossina cloridrato). Uno dei componenti aggiuntivi è il saccarosio.

Le compresse di Milgamma fanno parte del gruppo di vitamine combinate B1 con B6 / B12 e sono classificate come vitamine neurotropiche del gruppo B.

Ha un effetto positivo sull'infiammazione e la degenerazione dei nervi e del sistema motorio. Elimina stati carenti del corpo senza vitamine. A dosi elevate, si nota l'effetto analgesico. Questa combinazione stabilizza il sistema nervoso, migliora la formazione del sangue, aumenta la circolazione sanguigna.

Il farmaco è facilmente assorbito nel tratto gastrointestinale, escreto entro 5 ore.

È importante monitorare il dosaggio del farmaco utilizzato, poiché si può notare un sovradosaggio: ipoattività degli enzimi epatici, dolore nel cuore, ipercoagulazione (aumento della coagulazione del sangue), rilassamento dei muscoli scheletrici.

La vitamina B6 in una dose ≥ 50 mg / die, per sei mesi o più, porterà a neuropatia periferica sensoriale (una malattia dei nervi periferici diversi dai nervi spinali).

La dose ≥ 1 g / die per 2 mesi è irta di effetti neurotossici (alterazione della struttura o della chimica del sistema nervoso).

Una dose di B1≥2g / die può causare un disturbo nella sensibilità, atassia, convulsioni cerebrali. Anemia ipocromica e dermatite seborroica non sono esclusi.

Pronto soccorso: lavanda gastrica, somministrazione orale di carbone attivo.

Al momento del sovradosaggio, le reazioni avverse di Milgamma possono aumentare:

  • Tratto gastrointestinale : aumento dell'acidità; sindrome del dolore, vomito; nausea; sgabello sconvolto.
  • SSS : palpitazioni cardiache.
  • Sistema immunitario : ipersensibilità (anafilassi); eruzione cutanea (orticaria).
  • Pelle : eruzione cutanea, accompagnata da prurito.
  • CNS : sovraeccitazione nervosa, mal di testa, vertigini.
  • Sistema endocrino : aumento della prolattina.

Paese di produzione Germania. Durata a magazzino fino a 5 anni a una temperatura di ≤ 25 ° C. Viene rilasciato senza prescrizione medica.

Iniezioni (fiale)

Soluzione di iniezione rossa trasparente. Collocato in fiale di vetro marrone.

Ogni unità contiene: 100 mg di tiamina cloridrato (B1), 100 mg di piridossina cloridrato (B6), 1 mg di cianocobalamina (B12). Alcuni degli eccipienti sono la lidocaina (analgesico) e l'alcool benzilico.

L'azione farmacologica viene effettuata a causa della combinazione selezionata di vitamine del gruppo B. Ha un effetto neuroprotettivo, metabolico e analgesico sul tessuto nervoso.

Lo scopo principale di Milgamma per le iniezioni è stato nervoso e nervoso . L'azione B1 / B6 si estende ai sistemi nervoso / neuromuscolare.

B12 sopprime il dolore nelle aree affette del sistema nervoso periferico sintetizzando la guaina mielinica. La cianocobalamina è coinvolta nella formazione di acidi nucleici. Regola la biosintesi tra terminazioni nervose e fibre. Responsabile della coagulazione del sangue.

Attraverso la lidocaina fornisce l'effetto anestetico.

Insieme con un impatto positivo, il farmaco iniezioni può causare effetti collaterali:

  • Spesso: reazioni allergiche, prurito, orticaria.
  • Raramente: sudorazione eccessiva; palpitazioni cardiache, acne.
  • Possibile: ipersensibilità ai componenti, mancanza di respiro, shock anafilattico.

Gli effetti collaterali possono aumentare il sovradosaggio. Dopo la sospensione del farmaco e il trattamento sintomatico, le condizioni del paziente tornano alla normalità.

Indicatori generali di targhe e iniezioni Milgamma

Entrambe le pillole e i colpi contengono vitamine B6 . Appartengono allo stesso gruppo farmacologico. Utilizzato nella pratica neurologica. Richiedere il rispetto del dosaggio, altrimenti potrebbe portare a effetti collaterali indesiderati.

Indicatori distintivi di compresse e iniezioni Milgamma

Sebbene le compresse e l'iniezione abbiano caratteristiche comuni e siano disponibili presso lo stesso produttore, ci sono anche differenze:

  1. La composizione delle compresse comprende benfotiamina - questo è un analogo della vitamina B1, e le iniezioni contengono vitamina B1 (tiamina).
  2. La composizione delle iniezioni contiene cianocobalamina B12 e lidocaina, che non è presente nelle compresse. Pertanto, hanno proprietà analgesiche più pronunciate.
  3. Le iniezioni di Milgamma si fanno più veloci nel sangue, bypassando il tratto gastrointestinale, fornendo un effetto terapeutico.
  4. Il farmaco in compresse contiene saccarosio, il che significa che è vietato ai pazienti con intolleranza al fruttosio, che non è il caso di iniezioni.
  5. Le iniezioni contengono alcool benzilico, pertanto la categoria pediatrica dei pazienti di età inferiore ai 12 anni è controindicata.

Le compresse sono utilizzate per corsi più lunghi e sono più costose. Di solito, le iniezioni sono prescritte nel periodo acuto e poi trasferite in compresse: 1/3 volte al giorno.

Chi e quando sarà questa o quella forma di tuta Milgamma?

Ciascuna delle forme del farmaco prescritto per i disturbi neurologici causati da una mancanza di vitamine del gruppo B. A condizione che non possa essere riempito con la correzione nutrizionale.

Le iniezioni non sono mai prescritte per:

  • Intolleranza individuale
  • Gravi forme di conduzione cardiaca compromessa.
  • Gravidanza e allattamento, poiché 2 ml del farmaco contengono più della dose ammissibile di piridossina cloridrato, ed è in grado di penetrare nel latte.

Non usare nel trattamento di bambini sotto i 12 anni. I pazienti anziani non richiedono un aggiustamento speciale. Milgamma somministrato esclusivamente per via intramuscolare, per quanto possibile.

Compresse con cautela prescritto a pazienti con ulcera gastrica e ulcera duodenale, insufficienza renale ed epatica. Controindicato nei pazienti con tumori, ad eccezione dell'anemia megaloblastica. Applicato con angina e altre forme cardiache acide scompensate della malattia.

I pazienti con paristezii richiedono un aggiustamento del dosaggio o annullano l'appuntamento. È importante ricordare che l'automedicazione può essere pericolosa per la salute.

Raccomandato

Qual è la differenza tra giochi didattici ed esercizi didattici
2019
Cosa c'è di meglio "Sanoxal" o "Nemozol": confronto e selezione
2019
Quale marca di auto è migliore di Nissan o Toyota?
2019