Cosa distingue un flash drive da una memory card (SD): confronto e differenze

Sono entrambi piccoli, portatili e usati per trasferire e archiviare i file. Le loro differenze meritano attenzione, ma sono difficilmente concorrenti nel mondo della memoria flash NAND. È importante distinguere tra ciò che rende questi formati di memoria unici al fine di utilizzare pienamente ciascuno di essi.

Unità flash

Le unità USB sono dispositivi di archiviazione rimovibili con capacità di memoria flash e un connettore USB. Sono compatibili con qualsiasi sistema che offra una porta USB, inclusi Windows, Mac e Linux. La quantità di memoria flash varia tra 128 MB e 256 GB di dati . Mentre la maggior parte delle unità flash utilizza USB 2.0, le nuove unità sul mercato offrono USB 3.0, ovvero dieci volte la velocità di trasferimento dati attualmente utilizzata.

Chiavetta USB

La forma rettangolare standard del flash drive può essere trasformata in un design unico adatto allo scopo della promozione del marchio. I produttori tendono a creare unità flash di forme e colori originali per distinguersi nel mercato consumer. Non ci sono limiti in termini di creatività configurazioni personalizzate di unità USB. Una chiavetta può essere protetta da password e protetta contro i virus in sicurezza biometrica.

Scheda SD

Una memory card è un supporto di memoria compatto e riscrivibile su cui è possibile salvare qualsiasi dato come testo, immagini, audio e video. Sono utilizzati per piccoli dispositivi mobili, come fotocamere digitali o telefoni cellulari, e come mezzo per il trasferimento di file da un'unità flash USB a un personal computer.

Scheda di memoria SD

(Secure Digital) La scheda SD utilizza memoria non volatile come le unità flash. Le schede SD sono parte integrante di molti dispositivi, tra cui fotocamere digitali, telefoni, lettori MP3 e console di gioco. Le schede SD medie offrono 2 GB, 4 GB, 8 GB e 32 GB. (Lexar ha recentemente iniziato a spedire schede SDXC da 128 GB.)

Visivamente, le schede di memoria sembrano una piastra rettangolare asimmetrica con perni di contatto. Le dimensioni fisiche variano da 11 mm a 32 mm di lunghezza, a seconda del tipo di scheda SD utilizzata.

SD, MiniSD, MicroSD, SDHC, miniSDHC, MicroSDHC, SDXC e microSDXC sono opzioni disponibili. Questo è il più grande svantaggio per le schede SD: non c'è sufficiente compatibilità universale dell'unità flash. Non tutti gli slot per schede di memoria incorporati nel sistema informatico leggeranno tutte le carte. Di conseguenza, è necessario utilizzare un lettore di schede.

Le schede di memoria flash hanno dimensioni diverse, la capacità di memorizzazione, di regola, corrisponde direttamente al prezzo. La scheda Compact Flash ha le dimensioni di una scatola di fiammiferi, mentre la Multi Media Card (MMC) e la scheda SD sono come un francobollo. Gli sviluppi successivi sono circa le dimensioni di un chiodo. Dal 2009, schede di memoria con 64 gigabyte su base regolare nel commercio.

Differenze tra chiavetta USB e scheda SD

Non c'è un chiaro vincitore in termini di formati di memoria flash. Da un lato, non è possibile controllare i dispositivi multimediali senza una scheda SD. D'altra parte, un'unità flash USB è superiore nella sua capacità di lavorare facilmente con il sistema operativo.

  1. Le unità USB hanno una copertura più ampia: chi può usarle e dove. Anche le unità USB personalizzate vengono utilizzate insieme ai dati di archiviazione e trasferimento di base. Tuttavia, Premium USB riconosce l'importanza dell'utilizzo di una scheda SD per esigenze professionali multimediali e creative.
  2. Si può anche affermare che le schede SD e USB non possono vivere senza l'un l'altro - una flash drive ha bisogno di immagini, video e suoni che una scheda SD può fornire, mentre una scheda SD ha bisogno di un'unità flash per eseguire il backup e facilmente accesso ai file.
  3. Se intendi utilizzare i tuoi dati su più di un computer, un'unità flash USB ti offrirà più supporto e compatibilità del sistema. Inoltre, non è necessario portare con sé un adattatore aggiuntivo.
  4. Le unità flash sono più facili da tracciare, poiché le schede SD possono essere così piccole da essere facili da perdere. Quando si tratta dell'affidabilità della memoria stessa, sono entrambi comparabili.
  5. USB può essere collegato tramite uno slot o una porta USB.
  6. Le schede di memoria sono state originariamente progettate per altri dispositivi, come fotocamere digitali o mobili, quindi il trasferimento dei dati sul computer è più lento di USB.
  7. L'USB è progettato per i computer, quindi il trasferimento dei file è più veloce.
  8. Le schede di memoria sono dispositivi di archiviazione utilizzati in fotocamere digitali, laptop, PDA, telefoni, lettori musicali, console di gioco e altri dispositivi elettronici. Le schede di memoria consentono una memorizzazione rapida ea lungo termine.

sommario

L'unità flash USB è un dispositivo di piccole dimensioni che si collega a una porta USB di un computer. USB di piccole dimensioni può essere utilizzato come portachiavi. Alcune unità flash sono collegate a un lettore MP3. Sono convenienti perché sono facili da trasportare, memorizzano molti dati.

Il principio dell'utilizzo delle schede di memoria è lo stesso delle unità flash USB. Esistono molte schede di memoria diverse da una varietà di produttori con nomi e dimensioni di memoria diversi. Le schede di memoria hanno un volume inferiore rispetto a USB, richiedono un adattatore per la lettura e sono suscettibili di danni.

Raccomandato

Cosa distingue un flash drive da una memory card (SD): confronto e differenze
2019
In che modo il concetto di governance differisce dal concetto di potere
2019
"Levosin" o "Levomekol" - quale unguento è meglio
2019