Come gli animali sono diversi dai mammiferi

Sembrerebbe che la domanda non sia affatto difficile e tutti abbiamo affrontato questo argomento all'inizio dello studio della biologia negli anni scolastici. Tuttavia, la maggior parte degli adulti non può rispondere immediatamente a questa domanda. In questo articolo esamineremo entrambi i tipi in dettaglio e li confronterai in modo tale che dopo aver letto non sarai mai in grado di confondere qual è la differenza tra animali e mammiferi!

Cosa sappiamo degli animali?

Per cominciare, proveremo a definire ciascuno di questi concetti e quindi a disegnare un parallelo. Quindi gli animali sono una proporzione classicamente distinta di organismi viventi, parte del regno biologico. Tutti, senza eccezione, gli animali sono studiati dagli zoologi, sono divisi in categorie, tipi e sottotipi. Appartengono agli eucarioti, il che significa che ci sono nuclei nelle loro cellule. Possono muoversi attivamente, sono divisi in selvatici e domestici e molto altro ancora.

Classifiche moderne del mondo animale

Gli zoologi moderni hanno avanzato molte teorie sulla classificazione e la tipizzazione degli animali. Il più famoso di loro arriva alla divisione in:

  • Tipi.
  • Classi.
  • Distaccamenti.
  • Famiglia.
  • Genera.
  • Specie.

Sfortunatamente, in questo articolo non copriremo completamente questo argomento. Dopotutto, il nostro obiettivo è scoprire qual è la differenza tra animali e mammiferi e non approfondire la zoologia. Per capire l'argomento, dobbiamo considerare in dettaglio solo le classi di animali, dove appartengono i mammiferi. Cioè, andando avanti diventa chiaro quale sia la principale differenza tra questi due concetti.

La differenza tra animali e mammiferi è che il secondo concetto è più stretto ed entra nel primo. Ma capiamo per la piena comprensione con tutto in ordine.

Le classi di animali includono solo otto collegamenti. Questo è:

  1. Crostacei.
  2. Aracnidi.
  3. Insetti.
  4. Mammiferi.
  5. Uccelli.
  6. Rettili.
  7. Anfibi.
  8. Pesce.

Cos'è un mammifero

Quindi siamo arrivati ​​alla seconda definizione, cosa sono i mammiferi?

Come abbiamo già scoperto, i mammiferi sono una classe di animali separata . Tutti, senza eccezione, i mammiferi sono vertebrati. La loro principale caratteristica distintiva (che può essere già intuita dal nome) è che nutrono i loro piccoli con il latte. Come è facile intuire, non tutti gli animali possono farlo (per esempio, pesci o insetti, lo sanno tutti, non lo fanno). Inoltre, sono tutti a quattro zampe. Conoscere queste basi non è difficile da imparare a distinguere i mammiferi dagli altri animali.

Ma per quanto riguarda i dati esterni, i mammiferi sono una classe molto varia. I rappresentanti della classe dei mammiferi sono talpe, ricci, scoiattoli, castori, topi, lupi, volpi, orsi, foche, trichechi, balene, delfini, giraffe, elefanti e tutti gli animali domestici (capre, mucche). Sono anche divisi tra loro in sottoclassi. Le loro caratteristiche sono capelli, ghiandole della pelle, temperatura corporea costante, sangue caldo, viviparietà, baby-sitting, complessità del comportamento. In generale, sono tutti facilmente distinguibili dal resto della fauna.

Riassumiamo

Ora che abbiamo accuratamente familiarizzato con ciascuno dei termini presentati e imparato (o, piuttosto, ricordato) su ciascuno di essi, è il momento di rispondere alle domande di base di questo articolo. Qual è la differenza tra animali e mammiferi?

  1. Come si è scoperto, i mammiferi sono quelli che allattano i loro piccoli con il latte. Il resto degli animali no. Se mai lo dimenticassi, il nome di questo corso te lo dirà sempre. Per nutrire il vitello, i mammiferi femminili hanno ghiandole mammarie.
  2. Sono vivipari - cioè, prima della nascita, il feto si sviluppa all'interno della femmina (molti animali, ad esempio, deporre le uova), questa è un'altra differenza con altri animali.
  3. Alcuni individui possono volare. Questi sono, per esempio, pipistrelli o pipistrelli (a volte succede!). Mentre altri animali, tranne la classe di uccelli, strisciano o nuotano.
  4. Si prendono cura della loro prole (a differenza di molti altri membri del mondo animale). I cuccioli dopo la nascita da molto tempo, e talvolta tutte le loro vite, sono con le loro greggi. Viene insegnato a cacciare, a prendere cibo e persino a giocare con loro.
  5. Sono tutti a quattro zampe (a differenza di rettili, pesci, uccelli e altri animali).

Ecco le principali differenze inerenti alla classe dei mammiferi. In questo articolo abbiamo risposto alla domanda su come gli animali differiscono dai mammiferi, li abbiamo isolati come una classe separata e abbiamo fornito concetti di base sull'argomento. Ora puoi facilmente distinguere un mammifero da un altro animale o spiegare al bambino qual è la differenza tra loro.

Raccomandato

"Ethoxidol" e "Mexidol": qual è la differenza e quale è meglio?
2019
Cosa c'è di meglio di Nebivololo o Bisoprololo e come si differenziano
2019
Qual è la differenza tra crema e siero?
2019