Ciò che distingue un avvocato da un notaio: le caratteristiche e le differenze

Specialisti con una formazione legale sono richiesti in molte aree della vita pubblica e statale. Si chiamano così persone che si sono diplomate in giurisprudenza e hanno conseguito un diploma corrispondente. Hanno diverse specializzazioni legali.

Che può essere un avvocato

Gli avvocati sono necessari come impiegati dell'apparato governativo, dove assicurano la corretta applicazione delle norme legali. Sviluppano progetti di leggi e statuti, preparano le decisioni delle organizzazioni statali competenti, partecipano alla considerazione dei conflitti legali. Una parte significativa degli avvocati fornisce la parte legale delle attività di imprese e organizzazioni industriali e agricole. La cosa principale per loro è lo sviluppo di documenti interni che regolino le attività delle strutture pertinenti, i progetti di contratti economici e altri accordi, la loro valutazione in termini di conformità con i requisiti della legge. Possono rappresentare gli interessi delle persone giuridiche negli enti statali, nel risolvere i contenziosi.

Gli avvocati della più alta qualifica devono essere giudici . Lavorano in istituzioni giudiziarie di diverso livello e hanno il potere di prendere in considerazione e prendere decisioni su cause civili, penali e amministrative per conto dello stato. I dipendenti che detengono judgeship sono soggetti a requisiti speciali.

Il giudice

Gli specialisti che pre-investigano i casi penali prima di inviarli in tribunale sono chiamati investigatori . Lavorano nelle unità investigative degli organismi per gli affari interni, la sicurezza dello stato, la giustizia militare, strutture separate che svolgono attività investigative. Interagire direttamente con i pubblici ministeri nelle indagini e nella considerazione dei casi penali nei tribunali.

Le figure importanti nelle forze dell'ordine sono pubblici ministeri . Di solito agiscono sulla base di leggi speciali sull'ufficio del pubblico ministero. Lo scopo delle attività dei pubblici ministeri riguarda il monitoraggio della conformità. Una delle loro funzioni importanti è sostenere le accuse nei tribunali. Una categoria separata di avvocati svolge il servizio militare come ufficiali di giustizia nell'ufficio del procuratore militare, nei tribunali militari e nei dipartimenti legali delle forze armate.

I problemi scientifici di varie branche del diritto sono investigati da studiosi di legge che lavorano in istituti scientifici specializzati e istituti di istruzione superiore. Parecchi avvocati fanno il loro lavoro in organizzazioni pubbliche e associazioni, in imprese di varie forme di proprietà. L'assistenza legale ai cittadini e alle persone giuridiche è fornita da avvocati, nonché da avvocati impegnati in studi privati.

Funzioni speciali nel campo delle relazioni giuridiche sono eseguite dai notai.

Cosa fa il notaio

Un notaio è solitamente chiamato un avvocato che ha l'autorità per testimoniare la correttezza delle copie dei documenti, degli estratti da loro, l'autenticità delle firme su di loro. Confermano che la traduzione di documenti da altre lingue è eseguita correttamente, esegue alcune altre azioni. I compiti di tali lavoratori possono essere molto più ampi e determinati dalle norme delle leggi che regolano tali attività nei diversi paesi.

Il notaio è una delle più antiche professioni, che si è diffusa fin dai tempi dell'antica Roma. Nella maggior parte dei paesi europei, i notai agiscono sulla base della legislazione pertinente sui notai. Per le persone che intendono diventare notai, ci sono requisiti speciali. Di solito includono:

  • Cittadinanza dello stato pertinente.
  • Istruzione legale, ricevuta al liceo.
  • Stage nella specialità.
  • Superare l'esame di qualificazione
  • Ottenere una licenza speciale.
  • Prendendo il giuramento di un notaio.

Nei paesi dell'ex Unione Sovietica ci sono notai pubblici e privati ​​con una predominanza del secondo. I notai si uniscono nelle camere notarili regionali e sono membri di tale camera a livello nazionale.

Il dovere di un notaio è assistere i cittadini, gli apolidi, gli stranieri e le persone giuridiche nell'attuazione dei loro diritti. Nel fornire servizi a loro, è obbligato a dare spiegazioni sui loro diritti e doveri, e anche ad avvertire quali conseguenze avranno gli atti notarili. Questo è fatto al fine di prevenire danni a causa della loro incompetenza legale di individui. Un notaio ha il diritto di eseguire atti notarili previsti dalla legge, per preparare bozze di accordi e altri servizi a pagamento. Per fare ciò, può richiedere le informazioni e i documenti necessari.

È vietato:

  1. Oltre alle altre attività notarili, ad eccezione dell'insegnamento, creativo o scientifico
  2. Mediare nel fare accordi
  3. Divulgare le informazioni che sono diventate note quando si eseguono atti notarili
  4. Offrire costantemente assistenza legale e tecnica ai clienti
  5. Emettere certificati di azioni intraprese in violazione della procedura stabilita dalla legge.
La legislazione prevede un elenco di azioni specifiche eseguite da un notaio. Nei paesi della CSI, questi possono includere la certificazione di vari documenti, l'emissione di certificati statutari, la certificazione di vari fatti relativi a una persona e molto altro ancora.

Quali sono le differenze?

Un notaio è un avvocato che svolge funzioni specificamente definite dalla legge speciale. Viene nominato in una posizione solo dopo aver superato un esame speciale, aver superato uno stage e aver prestato giuramento. La sua attività è regolata in dettaglio dalla legge. Non ha il diritto di fare altro lavoro.

Raccomandato

Come il dipartimento si differenzia dalla gestione - le principali differenze
2019
"Ethoxidol" e "Mexidol": qual è la differenza e quale è meglio?
2019
Qual è la differenza tra leggings e leggings: caratteristiche e differenze
2019