In che modo il filtro abitacolo è diverso dall'aria

Il funzionamento quotidiano del veicolo richiede un funzionamento corretto e affidabile di tutti i suoi meccanismi. In questo caso, ci concentreremo sui sistemi di filtraggio della macchina, ognuno dei quali svolge compiti importanti ma diversi. La somiglianza e la differenza tra la cabina ei filtri dell'aria, il meccanismo del loro lavoro, la sostituzione e l'installazione saranno discussi di seguito.

Filtro abitacolo

Questo elemento di purificazione dell'aria è in ogni auto moderna. Il filtro abitacolo non è più stato un lusso che i ricchi automobilisti possono permettersi. Da questo filtro dipende la qualità dell'aria in cabina, l'intensità del soffiaggio, la riduzione o la completa rimozione della concentrazione di sostanze nocive (ossido di azoto, monossido di carbonio, polvere). A seconda del design dell'elemento filtrante, i filtri abitacolo sono suddivisi in cartuccia e astuccio.

I filtri a cartuccia sono più popolari tra gli appassionati di auto perché consentono di cambiare la piastra usata (cartuccia), piuttosto che un filtro completamente assemblato (corpo con supporto e elemento di pulizia). Il filtro abitacolo si trova dietro il vano portaoggetti, il più delle volte più vicino al posto di guida. Un po 'meno installato proprio sotto il cofano - questo è tipico di molte auto europee.

Si trova di fronte alla "stufa", quindi l'aria purificata attraverso il sistema di ammortizzatori scorrerà direttamente nell'automobile.

Il filtro della cabina può essere in carbonio o semplice, a seconda dei materiali presenti sulla piastra. Un semplice filtro è costituito da ordinario polipropilene, che intrappola la polvere e pulisce gli odori dall'aria. Più efficace è l'opzione del carbone: il carbone attivo, posto tra gli strati, fa fronte agli odori sgradevoli e pulisce l'aria dalle sostanze chimiche. Ma il prezzo del filtro a carbone sarà molto più alto.

La frequenza di sostituzione del filtro abitacolo può essere diversa, ma almeno una volta all'anno. Un certo chilometraggio (15, 20, 50 mila km.), In questo caso, il punto di riferimento è anche molto condizionale. Cattivo funzionamento del sistema di riscaldamento, odore sgradevole, appannamento del vetro dall'interno della cabina, una piastra dell'elemento filtrante intasata di sporcizia e polvere sono i segni principali di un filtro abitacolo usurato.

Filtro dell'aria

Filtro dell'aria - un elemento importante nel funzionamento della vettura. È progettato per pulire l'aria che entra nel motore e regola anche la temperatura della miscela combustibile nei veicoli a benzina. Il filtro usurato può causare una riduzione della potenza del motore, un maggiore consumo di carburante e un aumento della concentrazione di sostanze nocive nello scarico.

Il filtro dell'aria può avere una forma diversa (pannello, nella forma di un cilindro e senza cornice, o senza cornice), e l'efficacia di un filtro è determinata dal numero di stadi di purificazione dell'aria e dal sistema di raccolta della polvere.

Il sistema multistadio consente una migliore purificazione dell'aria da elementi in traccia che possono danneggiare il motore.

La raccolta della polvere secca è più efficace rispetto ai sistemi a olio, quindi la loro distribuzione è comprensibile. Sono facili da sostituire, anche se hanno una struttura piuttosto complessa, che comprende cartone poroso, vari metalli leggeri e sostanze polimeriche. La percentuale di particelle trasmesse dai filtri per aria secca è molto bassa e non supera l'1%, mentre i sistemi oleosi possono "non notare" il 2-3%.

La necessità di sostituire questo elemento si verifica durante il funzionamento del veicolo, è direttamente correlata al chilometraggio, e l'aspetto del filtro sarà un fattore aggiuntivo che ha influenzato la decisione di sostituire. Sulle auto con un motore diesel, così come con motori dotati di turbocompressione, il filtro dell'aria viene sostituito più spesso.

Somiglianza e differenze

I filtri aria e cabina sono elementi molto simili in termini di funzionamento e risultato finale. Entrambi puliscono l'aria da polvere, sporco e altri elementi in traccia. Il filtro dell'aria ha una struttura più complessa rispetto al filtro dell'aria della cabina - allo stesso tempo, il filtro dell'aria è piuttosto variabile a seconda della specifica vettura, mentre il filtro dell'aria della cabina è più versatile da usare. Questi elementi non sono direttamente interconnessi, ma funzionano separatamente l'uno dall'altro. Tuttavia, se il filtro dell'aria viene utilizzato per un funzionamento corretto e sicuro del motore, il filtro abitacolo offre comfort e aria pulita per guidatore e passeggeri.

Raccomandato

"Baktistatin" e "Hilak Forte": un confronto e cosa è meglio scegliere
2019
Phenibut e Pantogam - che è meglio scegliere?
2019
Cosa è meglio Enap o Enalapril - confronto e caratteristiche
2019